€ 9.60€ 10.00
    Risparmi: € 0.40 (4%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
I diritti umani da un punto di vista filosofico

I diritti umani da un punto di vista filosofico

di Jeanne Hersch


Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

È il saggio in cui l'autrice espone in modo più articolato e completo la sua elaborazione della questione dei diritti umani. Jeanne Hersch individua nella capacità di libertà dell'essere umano e nell'esigenza assoluta di attualizzazione e affermazione di questa capacità il fondamento assoluto e universale dei diritti umani. Al contempo, però, ricerca le condizioni concrete e reali di sviluppo di questa capacità di libertà, le condizioni di una "vita buona", corrispondenti all'oggetto dei diritti umani particolari, politici e civili, sociali ed economici, culturali ecc. L'incrocio di esistenzialismo e realismo rende la sua posizione particolarmente originale e feconda, e la inserisce a pieno titolo nel dibattito filosofico contemporaneo sui diritti umani insieme a Bobbio, Sen, Nussbaum, Griffin, Benhabib, Arendt, Searle e altri. A partire dalla sua idea di libertà, Jeanne Hersch offre infatti solidi argomenti rispetto ad alcuni dei maggiori problemi che sono al centro del dibattito attuale sui diritti umani: il problema del fondamento dei diritti umani, della giustificazione della loro universalità, del significato e dell'efficacia delle Dichiarazioni universali, dell'inclusione dei diritti positivi (economici, sociali, culturali) nei diritti umani, e dell'educazione ai diritti umani.

I libri più venduti di Jeanne Hersch

Tutti i libri di Jeanne Hersch

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano I diritti umani da un punto di vista filosofico acquistano anche L' Occidente diviso di Jürgen Habermas € 7.99
I diritti umani da un punto di vista filosofico
aggiungi
L' Occidente diviso
aggiungi
€ 17.59

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Uno sguardo sull'oggi, 03-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
In questo libro si ripercorre la nascita del pensiero contemporaneo delle grandi istituzioni di diritto umanitario e delle carte di dichiarazione dei diritti. Quel minimo comune denominatore per un dialogo interplanetario è stato l'approccio illuminista di rispetto per le differenze e ricerca culturale dell'umanità. E' imprescindibile per vivere oggi in un mondo globale che più che omologarsi ha bisogno di parlarsi e capirsi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti