€ 8.50€ 10.00
    Risparmi: € 1.50 (15%)
Normalmente disponibile in 4/5 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La cura

La cura

di Hermann Hesse


Normalmente disponibile in 4/5 giorni lavorativi
  • Editore: Adelphi
  • Collana: Piccola biblioteca Adelphi
  • Edizione: 24
  • Traduttore: Chiusano I. A.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 1978
  • EAN: 9788845903465
  • ISBN: 884590346X
  • Pagine: 144
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"


I libri più venduti di Hermann Hesse

Tutti i libri di Hermann Hesse

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su La cura e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 3 recensioni)

5Incanta, 05-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Quello che mi aspettavo da un libro di Hesse: si fa leggere tutto d'un fiato, interessa e incuriosisce. Non solo una storia, ma un motivo di riflessione. Una sorta di "proseguo" di Siddharta, che ripensa ad alcune tematiche sviluppate in quest'ultimo e ne rinforza altre.
Mi hanno colpito soprattutto molte frasi emblematiche che ho letto in questo "libretto" e che mi sono rimaste in mente per mesi e mesi... Senza dubbio da leggere!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Ozio e riflessioni, 11-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un brillante ed ironico Herman Hesse racconta il suo solitario periodo di cura nella località termale di Baden. Le abitudini e galatei del perfetto "ischiatico", con la complicità del dolore fisico, lo condurranno in un periodo di quasi depressione, in cui affronterà riflessioni, ora impegnative ora leggere, ma incredibilmente mai banali; per poi sfociare in una raggiante voglia di vivere al termine del soggiorno.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3divertente, 12-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
A chi è capitato di sottoporsi almeno una volta alle cure termali piacerà particolarmente questo agile volume, scritto con il solito linguaggio comprensibile di Hesse, che ironizza sulla moda di "passare le acque" in voga presso la buona società europea di un tempo, in questo caso quella austriaca di Baden-Baden circa un secolo fa.
Divertente senza pretendere di più, ironico, lucido. Ideale, anzi meta-letterario, da regalarvi se andate alle terme.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti