€ 11.05€ 13.00
    Risparmi: € 1.95 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 5 ore e 16 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo domani Scopri come
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.8 di 5 su 4 recensioni)

4Lo scontro di civiltà nel 500, 31-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho trovato davvero utile e chiarificatore questo breve saggio di Arrigo Petacco. Con la sua solita prosa semplice e accattivante, Petacco ripercorre lo scontro di civiltà, ancora attualmente in atto, nel lontano 500 italiano. Una sorta di ibrido tra romanzo e saggio storico. Un libro per capire il presente attraverso il passato.
Prima di leggere questo libro, ignoravo quasi completamente la figura di Pio V, "l'inquisitore".
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3La punta di un iceberg, 25-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Petacco propone, più che una cronaca monumentale della battaglia di Lepanto, un excursus piuttosto leggero sulla situazione politica e culturale del Mediterraneo del Cinquecento, dove troviamo corsari, principi cristiani riottosi e funzionari turchi desiderosi di conquistare gloria per sè e per il sultano. Il culmine di una lotta per la supremazia nel Mediterraneo sarà una delle più grandi battaglie navali della storia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Galee e galeazze, 07-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Una serie di filoni ben intrecciati e premesse splendidamente argomentate preparano il terreno, anzi il mare, ad una battaglia navale epocale, quella di Lepanto. E’ difficile, per chi ama la storia, non essere assorbito dallo spirito del tempo, dalla digressione familiare di Carlo V, dagli assedi di Famagosta e Malta. Ottimo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Per capire un pò meglio l'attualità, 12-12-2007, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Petacco ripercorre, poco prima del 1571, come si presentava l'Europa delle monarchie e dell'unica repubblica esistente (Venezia);i conflitti interni al cristianesimo a favore dell'Islam. Poi, grazie alla Lega Santa il cristianesimo si riprese dai momenti di smarrimento. Bello, quando Petacco, ci descrive i cavalieri di Malta e la loro tenacia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO