€ 9.00€ 10.00
    Risparmi: € 1.00 (10%)
Disponibilità immediata solo 1pz.
Ordina entro 17 ore e 36 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 25 settembre Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La conquista della felicità

La conquista della felicità

di Bertrand Russell


Disponibilità immediata solo 1pz.
  • Editore: TEA
  • Collana: Saggistica TEA
  • Traduttore: Pozzo Galeazzi G.
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2003
  • EAN: 9788850204694
  • ISBN: 8850204698
  • Pagine: 229
  • Formato: brossura
  • Ean altre edizioni: 9788804257622, 9788878181977, 9788878192522

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

"La conquista della felicità" non è e non vuole essere la soluzione a tutti i problemi esistenziali dell'uomo moderno, bensì il tentativo di individuare concretamente una via verso una consapevole serenità. Autonomia di giudizio, rispetto delle opinioni altrui, solidarietà, pari opportunità per tutti, sono, per Russell, alcuni degli ingredienti per una moderna ricetta dell "felicità".

I libri più venduti di Bertrand Russell

Tutti i libri di Bertrand Russell

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La conquista della felicità acquistano anche Perché non sono cristiano di Bertrand Russell € 9.40
La conquista della felicità
aggiungi
Perché non sono cristiano
aggiungi
€ 18.40

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 3 recensioni)

4Un libro per tutti, 09-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro chiaro e semplice. Può essere letto e apprezzato da tutti.
Non troverete qui teoria e metafisica, ma veri e propri consigli pratici e spunti di riflessione che, anche se non vi renderanno più felici, sicuramente vi faranno diventare un poco più saggi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3La conquista della felicità, 21-09-2010, ritenuta utile da 1 utente su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Per quanto sia datato in certi suoi passaggi e quasi ovvio in altri è un libro chiaro, lucido e rassicurante. forse Russell peccava di ottimismo, affermando che la ragione può farci conquistare la felicità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5da leggere a piccole dosi, 27-07-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Sembra che la felicità alla fine stia nella semplicità e nell'ovvietà:allora perchè è così difficile ottenerla?Ci arrabattiamo tanto per niente quando basterebbe accontentarsi un po' e rispettare e aiutare chi ci è vicino.
Leggerlo a piccole dosi per poter assorbire la saggezza contenuta.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti