€ 16.53
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

La casa degli spiriti
La casa degli spiriti(2013 - brossura)
€ 9.90 € 9.31
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La casa degli spiriti

La casa degli spiriti

di Isabel Allende


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: I narratori
  • Edizione: 17
  • Traduttori: Morino A., Piloto Di Castri S.
  • Data di Pubblicazione: marzo 1996
  • EAN: 9788807013102
  • ISBN: 880701310X
  • Pagine: 368

I libri più venduti di Isabel Allende

Tutti i libri di Isabel Allende

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 3 recensioni)

3.0Non per tutti i gusti..., 01-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Romanzo storico-sentimentale. Attraverso intrecci amorosi e vicissitudini familiari, viene raccontata la storia del Cile del primo Novecento. La lettura risulta un po' faticosa per i non amanti del genere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Pietra miliare della letteratura latino-americana, 28-01-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo fantastico in tutti i sensi: la Allende riesce a miscelare le storie passionali latino-americane con un pizzico di magia e tanta fantasia! A mio parere il migliore libro che questa autrice abbia mai scritto, pieno di emozioni che rimarranno nel lettore ancora dopo molti anni.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Da romanzetto a libro dalla forte carica emotiva., 10-09-2013
di - leggi tutte le sue recensioni
Paradossalmente mi trovo a finire la lettura del libro nel giorno che precede il 40esimo anniversario del golpe militare in Cile, inizio di massacri e atrocità. E, finendo, mi ritrovo ad apprezzare il libro molto più di quanto mi fosse accaduto nei primi capitoli. All'inizio la narrazione è abbastanza noiosa: molti nomi, tanti eventi, che danno l'idea di un romanzetto pieno di passioni e fatti banali (più volte sono stato sul punto di lasciare). Poi, mentre si segue l'intero albero genealogico della famiglia Trueba, si impara a convivere con i protagonisti, apprezzandone i caratteri e le tinte differenti. Fino ad accompagnarli agli esiti finali, durante i quali il fiato è sospeso e la carica emotiva alle stelle. Bel libro, nel complesso.
Ritieni utile questa recensione? SI NO