€ 5.90
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Canti. Ediz. integrale
Canti. Ediz. integrale(2014 - rilegato)
€ 3.90
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Canti. Ediz. integrale

Canti. Ediz. integrale

di Giacomo Leopardi


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Demetra
  • Collana: Passepartout
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2019
  • EAN: 9788844053574
  • ISBN: 8844053578
  • Pagine: 288
  • Formato: brossura
  • Ean altre edizioni: 9788854119000, 9788881833108

 Questo prodotto appartiene alla promozione  segnalibri ESL

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Una filosofia complessa nel massimo di sentimento; una ferrea architettura logico-razionale del discorso in un totale abbandono al canto; un messaggio tragico con un esito vitalistico; la dedizione al "vero" e la necessità delle illusioni; l'aristocratico disprezzo dell'ottusità umana e l'attenzione partecipata alla vita popolare; la lotta contro una natura nemica e l'amore che traspare dalle memorabili descrizioni naturali... Non vi è mai conciliazione o sintesi dialettica fra i termini delle contraddizioni leopardiane. Si presentano così, nude e crude, nella loro irriducibile oltranza.

Tutti i libri di Giacomo Leopardi

Voto medio del prodotto:  0 (0 di 5 su 0 recensioni)

5La sostanzialità dell'illusione, 20-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Mai nessuno più di Leopardi si è avvicinato tanto a dire l'indicibile, a carpire ciò che le parole non riescono a raggiungere. Poeta, filosofo e, soprattutto, uomo in un mondo che tutto è fuorhè umano, Leopardi tenta costantemente di spingersi al di là di quei limiti che la natura impone, volgendo lo sguardo oltre quella siepe che dietro di sè nasconde l'infinito, ovvero quel mondo in cui l'impossibile diventa ciò che si deve pretendere. Osare sempre e comunque, andare sempre oltre rispetto a quanto ci è consentito e cercare, nella natura e nel mondo che si offre ai sensi, quell'unica realtà che nessuno può negarci. L'illusione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Capolavoro, 13-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
I Canti sono il capolavoro artistico di Giacomo Leopardi. Un oatrimonio della nostra poesia dove il poeta mostra la sua grandissima e pura arte e dove sicapisce appieno la sua visione dle mondo. Il pessimismo che, pure, non infastidisce il lettore, anzi al contrario. Lo immette in una lunga serie di riflessioni. Da acquistare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4La poesia di Leopardi, 09-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Classici assoluti della poesia lirica italiana, i canti di leopardi rappresentano uno dei punti più alti della letteratura universale.
Impregnati del pessimismo che sempra ha accompagnato Leopardi, essi sono il capolavoro del movimento romantico europeo. Un'opera che nonostante i quasi due secoli di vita riesce ancora a coinvolgere ed appossionare il lettore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3pessimismo leopardiano, 05-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
I canti rispecchiano in pieno la poetica di Leopardi incentrata sul male di vivere,sulla infelicità dell'uomo,il pessimismo e la natura la quale ha una componente fondamentale all'interno.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Il poeta dell'infinito., 19-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
I canti sono la "storia di un'anima". Il poeta è consapevole dell'autenticità dei sentimenti, eppure cerca di non cadere mai nella banalità. L'infinito è una sensazione, unica, irripetibile, così come il ricordo è una voce interiore che può dilettare e addolorare allo stesso tempo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti