€ 11.05€ 13.00
    Risparmi: € 1.95 (15%)
Disponibilità immediata solo 1pz.
Ordina entro 23 ore e 22 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo mercoledì 13 dicembre   Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Breve storia del mondo

Breve storia del mondo

di Ernst H. Gombrich


Disponibilità immediata solo 1pz.
  • Editore: Salani
  • Collana: Brevi storie
  • Illustratore: Negrin F.
  • Traduttore: Cravero R.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2006
  • EAN: 9788884516015
  • ISBN: 8884516013
  • Pagine: 338
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Salani ragazzi

Descrizione del libro

Un classico della divulgazione, un libro che coniuga completezza e semplicità, torna in una versione tascabile, con una nuova immagine coordinata, realizzata dall'illustratore Fabian Negrin. "La favola vera del progresso dell'umanità ridotta in volume di poco più di trecento pagine: un'impresa che richiede coraggio, per non dire faccia tosta. E una non trascurabile conoscenza della materia. Gombrich si rivolge al lettore dandogli del tu, ma non nella maniera condiscendente di uno zio saccente, piuttosto come un fratello maggiore che racconta una storia ai fratellini più piccoli. E la similitudine è appropriata anche per descrivere il livello della scrittura: dai fratelli si pretende infatti che capiscano, che sappiano anche pensare con la propria testa. Gombrich è esigente nell'affrontare la materia: mostra gli sviluppi e descrive i passaggi epocali. Ma per parlarne ricorre a una lingua semplice e trasparente. Non appena gli è possibile, poi presenta personaggi rappresentativi del loro tempo. Non da ultimo, il grande pregio di queste 'storie vere' è che si leggono d'un sol fiato, guadagnando così il senso dell'avvicendamento o della contemporaneità degli decadimenti della storia." Die Zeit

Tutti i libri di Ernst H. Gombrich

Voto medio del prodotto:  4 (4.3 di 5 su 4 recensioni)

4Utile e divertente, 30-01-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Accattivante ripasso per gli adulti e lettura a misura anche dei più giovani per integrazione o ripasso preesame. Assolutamente non pesante anche quando racconta fatti lontani. Peccato non arrivi agli anni 2000.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Breve storia del mondo, 12-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Fu la prima opera pubblicata dal geniale matematico di origini svizzere. La leggenda vuole che avessero chiesto a Gombrich di tradurre in tedesco un libro di storia per ragazzi; lui, dopo averne visto qualcuno, aveva commentato che non gli piacevano per nulla e che l'avrebbe scritto meglio lui; al che l'editore lo prese in parola, e gli fece scrivere un capitolo di prova che fu accettato. L'unica fregatura fu che il libro sarebbe dovuto essere completato in trenta giorni, al che Gombrich seguì lo stile dei suoi vicini tedeschi e si mise a scrivere un capitolo ogni giorno, tranne la domenica in cui faceva leggere i suoi parti alla moglie. Il risultato secondo me è affascinante: il libro è indubbiamente scritto in modo che possa essere compreso da un ragazzo, ma ha una freschezza - mantenuta nella traduzione - che lo rende apprezzabile anche da chi ragazzo non lo è piu da qualche decennio. Aggiungo anche che in qualche punto mi sono stupito di avere imparato qualcosa di nuovo! L'unico neo a mio parere sono le illustrazioni di Fabian Negrin. Quelle proprio non sono riuscito a sopportarle: inutile, non mi piacciono.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5La storia, 22-04-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Siamo stati abituati a studiare la storia memorizzando date, nomi, battaglie. Ma se proponiamo questo tipo di studio ai più piccoli, difficilmente si appassioneranno a questa disciplina. Questo libro è un'alternativa valida e curiosa per stimolare un primo approccio positivo alla storia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Bella storia non solo per bambini..., 22-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
All'inizio mi è venuto un dubbio. Avevo la percezione che l'autore tifasse troppo per la religione cristiana a discapito delle altre...negli ultimi capitoli ripete più volte che è assurdo morire per colpa della differenza di fede religiosa ed è come se si fosse rifatto!
Per quanto riguarda il libro, è scritto davvero bene, la lettura è talmente fluida che viene voglia di leggerlo tutto in un giorno.
Leggerlo ad un bambino, secondo me, è il massimo...
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti