€ 10.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Il bell'Antonio

Il bell'Antonio

di Vitaliano Brancati


Prodotto momentaneamente non disponibile

Trama del libro

Antonio Magnano, giovane seduttore catanese, non riesce a consumare il suo matrimonio con la bella ereditiera Barbara di cui è forse troppo innamorato. Nel clima di machismo che impera tra le due guerre lo scandalo scoppia rapidamente. Il più amaro e significativo romanzo di Vitaliano Brancati (1907-1954).

I libri più venduti di Vitaliano Brancati

Tutti i libri di Vitaliano Brancati

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 3 recensioni)

3.0Se il sesso è tutto, 06-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Antonio Magnano, giovane siciliano di straordinaria bellezza, è ambito da molte donne. Quando si sposa, però, si scopre che è impotente e la moglie lo lascia per sposare un altro. Per il padre di Antonio la cosa è così grave che finisce per morirne. Ma la cattiveria degli altri non lo lascerà in pace neanche da morto. L'ossessione per il sesso nasconde un profondo vuoto umano.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Meravigliosa controstaffilata ai costumi, 19-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Frutto del ripudio del Fascismo, in questo romanzo del 1949, Vitaliano Brancato racconta tragicomicamente l'impotenza sessuale di Antonio dissimulata entro cornici vitalistiche del gallismo fascista. L'onore di Antonio sarà riscattato dal padre settantenne che morrà in un vicolo malfamato di Catania, sotto un bombardamento con una scarpa femminile stretta contro il viso a testimonianza della propria ortodossa e rispettabile tendenza sessuale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Ottimo libro, 24-11-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Consiglio vivamente questo libro a tutti! La storia personale di Antonio Magnano si fa metafora dell'impotenza assoluta che hanno gli italiani, in questo caso i catanesi, di reagire al fascismo, anche se lo criticano e vorrebbero rovesciarlo.
Scritto in maniera semplice anche se in alcuni tratti sfiora il melodramma. Unica pecca la mancanza quasi assoluta delle vicende matrimoniali tra Antonio e Barbara che vengono liquidate in pochissime pagine.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Altri utenti hanno acquistato anche