€ 8.64€ 9.00
    Risparmi: € 0.36 (4%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Apologia di Socrate
€ 8.00 € 7.68
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Apologia di Socrate
€ 8.50 € 7.99
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Apologia di Socrate

Apologia di Socrate

di Platone


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: La Scuola
  • Collana: Classici del pensiero
  • A cura di: V. Stazzone
  • Data di Pubblicazione: novembre 2016
  • EAN: 9788835043522
  • ISBN: 8835043522
  • Pagine: 96
  • Ean altre edizioni: 9788842002451, 9788880962984, 9788881440412

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"


Tutti i libri di Platone

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Apologia di Socrate acquistano anche Rosario. Vampire. Stagione 2 vol.12 di Akihisa Ikeda € 4.40
Apologia di Socrate
aggiungi
Rosario. Vampire. Stagione 2 vol.12
aggiungi
€ 13.04

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5In memoriam, 29-12-2011, ritenuta utile da 48 utenti su 51
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro, in quanto tale, è perfetto, grazie soprattutto alla traduzione e al commento a cura di Elisa Avezzù, trattati con scioltezza discorsiva e puntualità critica ineccepibili.
L'uomo Socrate emerge da queste pagine come il più immediato predecessore del Gesù cristiano, e ciò potrebbe dare qualche imbarazzo ai lettori, né bisogna concludere che la curatrice abbia avuto l'intenzione di fargli assumere questo aspetto. Perché un problema "Socrate" esiste effettivamente e viene sottolineato in qualsiasi manuale scolastico. Ma solo leggendo l'Apologia, libro breve che non arrecherà grande impegno di tempo nel lettore, ci si rende pienamente conto di come un uomo celebre, che non lasciò scritti, può essere interpretato a seconda dei momenti della sua vita. Qui Socrate si prepara alla condanna, a un sacrificio di sé che poteva evitare. E un certo disagio, al cospetto di tale vicenda umana, è del tutto naturale, non sempre prevedibile. Io ho provato appieno questo disagio, ma non rimpiango l'esperienza. E consiglierei questo libro senza ulteriori indugi o riserve.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti