€ 19.95€ 21.00
    Risparmi: € 1.05 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 4/5 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Antonio Gramsci e le origini del comunismo italiano

Antonio Gramsci e le origini del comunismo italiano

di John M. Cammett


18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Pubblicato per la prima volta nel 1967, questo saggio dello storico americano John Cammett rappresenta una pietra miliare nell'interpretazione del pensiero gramsciano, visto dalla particolare prospettiva del mondo anglosassone. L'interesse degli studiosi americani e inglesi per l'ideologo comunista è di vecchia data ed esula dall'interesse specifico e particolare di alcuni temi italiani. Gli anglosassoni hanno trovato in Gramsci spunti originali per riflettere, ad esempio, sul problema della preminenza della società civile su quella politica e sull'involuzione burocratica del potere. Riletto in chiave anglosassone il pensiero gramsciano ci viene restituito in tutta la sua originalità storica e politica.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Antonio Gramsci e le origini del comunismo italiano acquistano anche L' idea di comunismo di C. Douzinas, S. Zizek (a cura di) € 17.10
Antonio Gramsci e le origini del comunismo italiano
aggiungi
L' idea di comunismo
aggiungi
€ 37.05


Ultimi prodotti visti