€ 15.30€ 18.00
    Risparmi: € 2.70 (15%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 22 ore e 50 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo venerdì 31 marzo   Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
L' amica geniale

L' amica geniale

di Elena Ferrante


Disponibilità immediata
  • Editore: E/O
  • Collana: Dal mondo
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2011
  • EAN: 9788866320326
  • ISBN: 8866320323
  • Pagine: 400
L'amica Geniale è l'ultimo romanzo proposto dall'enigmatica scrittirce Elena Ferrante, l'autrice de I giorni dell'abbandono, da cui fu tratto l'omonimo film, ambientato a Torino, di Roberto Faenza. Leda, la protagonista, è un'insegnante di letteratura inglese, è una donna divorziata che ha cresciuto da sola due figlie, le quali hanno assorbito gran parte delle sue energie.
Ad un certo punto, però, c'è la svolta: le figlie di Leda decidono di recarsi per un certo periodo dal padre, il quale vive in America.
Tutto improvvisamente appare nuovo, di colpo è libera e proprietaria del suo tempo. La nuova elettrizzante prospettiva con la quale guarda il mondo la rende felice. Questa nuova ventata di positività, tuttavia, le creerà una forma di disagio: credeva infatti di sentire maggiormente la mancanza delle figlie.
Avendo del tempo a sua disposizione, Leda decide di trascorrere un po' di tempo al mare. Qui entrerà in contatto con una famiglia che farà scaturire nella protagonista un'ondata di emozioni che turberanno la protagonista.
L'amica geniale è un altro viaggio nei recessi più profondi dell'animo umano a cui Elena Ferrante ci ha abituato.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano L' amica geniale acquistano anche Storia del nuovo cognome. L'amica geniale di Elena Ferrante € 18.52
L' amica geniale
aggiungi
Storia del nuovo cognome. L'amica geniale
aggiungi
€ 33.82


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su L' amica geniale e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 6 recensioni)

2.0Contro corrente, 27-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Grande successo per questa quadrilogia di Elena Ferrante, però non è il mio genere. Troppo sempliciotto, troppo legato alla terra d'origine... Non so come spiegare queste sensazioni che mi ha lasciato, so di andare contro corrente ma non fa per me.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Viaggio nel tempo , 22-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Unica pecca del libro, e intendo davvero unica, è la copertina. Per il resto sia la trama che il testo è molto piacevole. Elena Ferrante è una incredibile scrittrice con un modo di scrivere piacevolissimo consiglio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Geniale scrittura, 17-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Romanzo profondo e geniale. La Ferrante riesce a riprodurre le dinamiche di un'amicizia tra due personalità opposte ma complementari. L'influenza di un'amica sull'altra è suggestiva e permette di calarsi nel contesto storico in cui la vicenda è ambientata.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Deludente, 08-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho iniziato a leggere questo libro forse con troppe aspettative ma la parte iniziale è decisamente noiosa e ho avuto la tentazione di abbandonarlo. Poi piano piano la trama prende piega e diventa quasi accattivante. In generale mi ha un po' deluso.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Intenso, 02-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho letto questo romanzo subito quando uscì, me lo ritrovai davanti, non ne avevo mai sentito parlare, anche perché all'epoca ancora non se ne parlava. La cover sapeva di foto fatta male, bruttarella, però c'era quel mare sullo sfondo che non potevo ignorare. Ritrovarmi ad assistere alla vita di quelle due giovani ragazze, Lena e Lilù, per le strade di una Napoli di un po' di anni fa mi ha conquistato. Ma mai avrei pensato che avrebbe poi avuto l'immenso successo di oggi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Solo una pecca: la fine, 19-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
L'inizio è piuttosto intrigante, ma poi si perde in prolissità e diventa a rischio abbandono. Non vi meravigliate alla fine perché si resta davvero a bocca asciutta: il finale non c'è! Il romanzo è composto bene, ma la storia di queste due compagne dall'infanzia all'adolescenza (perché al termine entrambe hanno sedici anni) nel rione popolare di Napoli con i variegati personaggi maschili intorno non si evolve, rimane tutta sottotono.
Ritieni utile questa recensione? SI NO