€ 8.41€ 9.90
    Risparmi: € 1.49 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata solo 3 pz.
Ordina entro 18 ore e 3 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo lunedì 09 dicembre. Scopri come
Quantità:

Disponibile in altre edizioni:

I giorni dell'abbandono
I giorni dell'abbandono(2007 - brossura)
€ 4.75 € 9.50
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
I giorni dell'abbandono

I giorni dell'abbandono

di Elena Ferrante


  • Editore: E/O
  • Data di Pubblicazione: marzo 2015
  • EAN: 9788866326410
  • ISBN: 8866326410
  • Pagine: 211
  • Formato: rilegato

Promozione E/O -15%
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Una donna ancora giovane, serena e appagata viene abbandonata all'improvviso dal marito e precipita in un gorgo scuro e antico. Rimasta con i due figli e il cane, profondamente segnata dal dolore e dall'umiliazione, Olga, dalla tranquilla Torino dove si è trasferita da qualche anno, è risucchiata tra i fantasmi della sua infanzia napoletana, che si impossessano del presente e la chiudono in una alienata e intermittente percezione di sé. Comincia così una caduta rovinosa.

Tutti i libri di Elena Ferrante

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano I giorni dell'abbandono acquistano anche L' amore molesto di Elena Ferrante € 8.41
I giorni dell'abbandono
aggiungi
L' amore molesto
aggiungi
€ 16.82

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 4 recensioni)

5Struggente, 14-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi sono accostata a questo romanzo con timore per il vortice di emozioni nel quale poteva trascinarmi, ma con la curiosità data dalla bellezza dei quattro romanzi de L'amica Geniale della stessa autrice, che ho letteralmente divorato. Come ipotizzato, il lettore viene totalmente trascinato in un turbinio di emozioni e sensazioni magistralmente rese vivide dalla Ferrante. Sembra quasi di vederla quella donna abbandonata dal marito, distrutta dal dolore, che da esso si fa sopraffare senza quasi opporvi resistenza, in un crescendo di toni struggenti e malinconici. Un romanzo intenso e coinvolgente, dove risalta la potenza emozionale e descrittiva dell'autrice.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Intenso e avvolgente, 13-08-2013, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Credo che questo sia uno di quei libri che devi tenere sugli scaffali finché non arriva il momento giusto. Perché bisogna essere pronti e dello stato d'animo giusto per assorbire ed entrare in totale empatia con il personaggio, che sta affrontando un momento doloroso e straziante. L'angoscia del suo stato esistenziale viene trasmessa in modo sublime dalle sue parole, non artefatte e perciò più dirette, così come dev'essere quando si ha l'esigenza di sputare e di espellere letteralmente qualcosa che il corpo non può più sopportare. Da rileggere a distanza.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Pesante, 18-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Molto interessante e doloroso l'argomento di questo romanzo, l'ho letto tutto ma ho fatto tanta fatica ad arrivare alla fine. L'ho trovato pesante, angosciante, a tratti irritante. Si può provare a capire ciò che Olga prova ma mette una tristezza dentro che viene voglia di abbandonarne la lettura prima della fine. Sinceramente non lo consiglierei nemmeno al mio peggior nemico.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3I giorni dell'abbandono, 17-03-2011, ritenuta utile da 4 utenti su 14
di - leggi tutte le sue recensioni
Una storia di dolore e angoscia, una situazione abbastanza comune, quella di essere lasciata dal marito col quale non si crede di avere problemi, da sola coi due figli ancora piccoli e il cane. Consiglio di leggere questo libro alle donne, dato che è un libro sulla psicologia prettamente femminile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti