€ 11.90€ 14.00
    Risparmi: € 2.10 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 19 ore e 3 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 22 ottobre. Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Zoografie. La questione dell'animale da Heidegger a Derrida

Zoografie. La questione dell'animale da Heidegger a Derrida

di Matthew Calarco


  • Editore: Mimesis
  • Collana: Eterotopie
  • A cura di: M. Filippi, F. Trasatti
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2011
  • EAN: 9788857509167
  • ISBN: 8857509168
  • Pagine: 172
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Matthew Calarco, attraverso la rilettura dell'animalità dal punto di vista di alcuni tra i maggiori pensatori continentali contemporanei, Heidegger, Lévinas, Agamben e Derrida, mette a nudo il fondamento antropocentrico della tradizione filosofica occidentale per rendere possibile una riflessione che si confronti con le molteplici differenze dei mondi animali senza ridurli a oggetti di pensiero o a soggetti del dominio. Se il crescente interesse per gli animali troppo spesso si traduce in facile spettacolarizzazione o in abuso pubblicitario, Calarco indica invece la necessità di cogliere la centralità della questione dell'animale per comprendere il nostro essere uomini e donne in questa società, per definire cosa sia l'umano, quali siano i nostri fini e come si deve declinare la fine del nostro dominio sul vivente.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Zoografie. La questione dell'animale da Heidegger a Derrida acquistano anche Fuori dagli schemi. Estetica e arti figurative dal Novecento a oggi di Giuseppe Di Giacomo € 20.68
Zoografie. La questione dell'animale da Heidegger a Derrida
aggiungi
Fuori dagli schemi. Estetica e arti figurative dal Novecento a oggi
aggiungi
€ 32.58