€ 14.10€ 15.00
    Risparmi: € 0.90 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Zona rossa

Zona rossa

di Roberto Satolli, Gino Strada


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: Serie bianca
  • Data di Pubblicazione: giugno 2015
  • EAN: 9788807172946
  • ISBN: 8807172941
  • Pagine: 190
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Per qualche mese, nel 2014, tutto il mondo ha tremato di fronte a un minuscolo virus. Ebola è uscito dalle foreste dell'Africa e ha minacciato di spostarsi a bordo di navi e aerei, arrivando a lambire le cosiddette nazioni sviluppate. Per la prima volta, gli occidentali hanno guardato la catastrofe umanitaria con gli occhi di chi teme che possa bussare alle porte di casa sua. Come mai l'epidemia era così estesa? Come si poteva fermare? Emergency era arrivata in Sierra Leone sul finire della guerra civile che aveva insanguinato il paese per tutti gli anni novanta. Lavorava con le vittime delle mutilazioni, delle mine antiuomo, degli stupri, come sempre contro la violenza dell'uomo sull'uomo. Improvvisamente si è ritrovata in prima fila in un altro conflitto: una guerra scatenata da un virus, una guerra che finalmente valeva la pena combattere, con le armi della medicina, della scienza e dell'umanità. Gino Strada è volato in Africa, insieme a Roberto Satolli, Fabrizio Pulvirenti e decine di volontari le cui voci e racconti popolano questo libro. E ha scoperto che neanche questa guerra è "giusta": anche qui c'è chi racconta bugie, chi si arricchisce mettendo in pericolo i civili, chi si riempie la bocca di alti principi ma non pensa affatto di applicarli. In queste pagine la voce di Gino Strada torna a levarsi per denunciare l'ingiustizia di un mondo diviso tra chi può curarsi e chi può solo fare il favore di morire senza infettare nessun altro...
L’epidemia di Ebola ha tolto la vita di tante persone in Africa occidentale e ha colpito il mondo intero. Ebola Emergency di Gino Strada è il racconto di questo virus letale, di uno staff di medici appassionati e forti, dell’unione di tante vite per salvarne anche solo una. L’Ebola è stato un caso mediatico, oltre che un’emergenza sanitaria, perché come sempre tante cose sono state dette e tante notizie sono state diffuse senza fondamento. Il creatore di Emergency racconta uno scorcio di speranza, una task force di tante ong e di tante persone che si sono impegnate con passione e professionalità, senza mai dimenticare la causa per cui stavano lavorando. Proprio adesso che l’Epidemia sembra vinta in Guinea, Liberia e in Sierra Leone, nulla può essere lasciato al caso, non si può permettere che si molli la presa e si lasci uno spazio alla malattia per riprendere. Il libro racconta un’esperienza umana, la sofferenza, il desiderio di aiutare. Il Centro di Emergency ora non ha più ammalati, solo pochi convalescenti, e questo per l’uomo e il medico Gino Strada è un successo senza paragoni. Viene dopo però il momento della riflessione e della condivisione senza cui non si può migliorare. Bisogna diffondere quello che è stato fatto in tutti i mezzi possibili. Ecco l’esigenza di scrivere quello che è stato creato e quello che si poteva fare ancora meglio e di più per salvare vite umane. Non si accontenta mai Gino Strada. La sua è una necessità. Per salvare i malati bisogna essere molto esigenti.

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Zona rossa e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Rivela la vera storia dei malati di Ebola, 27-01-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro ci aiuta a capire cosa sia successo veramente nell'epidemmia di Ebola che ha colpito l'Africa centro-occidentale qualche anno fa. Il racconto dice quello che la cronaca e i mass media non hanno detto o non hanno rivelato fino in fondo. L'ebola viene raccontata con gli occhi e i sentimenti di chi l'ha vissuta e combattuta, ogni giorno. La parte in cui si rivela la vicenda del medico infettato dal virus è commovente. Poi la memoria corre a tutti quei cittadini africani che ne sono rimasti vittime innocenti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti