€ 8.78
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

Una vita
Una vita(2003 - brossura)
€ 9.50 € 8.93
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Una vita
Una vita(2011 - brossura)
€ 7.99
Normalmente disponibile in 43/48 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Una vita

Una vita

di Italo Svevo


Prodotto momentaneamente non disponibile

Trama del libro

Ricchissimi gli apparati che accompagnano questa edizione: un'introduzione a tutto Svevo che è lo scritto più circostanziato oggi disponibile su Una vita e che ricostruisce l'ambiente culturale e intellettuale in cui si formò l'autore; una cronologia della vita e dell'opera sveviana; un quadro sinottico della critica, una guida ragionata ai testi esegetici fondamentali; un'antologia della critica che comprende quattro brani (De Benedetti, Mazzacurati, De Castris, Lavagetto) e un apparato di note molto vasto che suggerisce alcune coordinate interpretative e approfondisce alcuni aspetti dell'opera sveviana.

Tutti i libri di Italo Svevo

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 6 recensioni)

3.0Una vita, 08-03-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
È il primo romanzo di Italo Svevo, passato abbastanza inosservato all'epoca e parzialmente riscoperto e apprezzato dopo il grande successo del suo ultimo lavoro, il celebre "La coscienza di Zeno". Il romanzo racconta la storia di Alfonso, un bancario anonimo che ha un momento di gloria personale non tanto per le sue abilità professionali, quanto per la sua relazione sentimentale con Annetta Maller, figlia del capo supremo dell'istituto di credito in cui lavora. La relazione, però, entrerà in crisi, trascinando con sé tutta la vita di Alfonso, a 360 gradi. Un romanzo d'esordio interessante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Una vita, 28-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il romanzo d'esordio, autopubblicato, di Italo Svevo. Qualche calo di ritmo nella narrazione ma ben scritto, con atmosfere coinvolgenti, e la sua Trieste con le piazze, i moli e la biblioteca. Dalle pagine in cui Nitti si trascina nella vita d'ufficio si intuisce che Svevo è stato impiegato in un istituto bancario per oltre vent'anni. Un libro che in molte parti sembra autobiografico.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Storia di un fallimento, 05-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Composto con il titolo "Un inetto", poi modificato per volere dell'editore che temeva di perdere parte delle vendite. Nella realtà, tuttavia, il titolo originale chiarisce bene la tematica del testo: un idealista, un sognatore che si illude di poter cambiare la propria condizione e scopre che il suo destino è di rimanere nelle strette maglie previste dalla sua situazione sociale. Alla fine, la superiorità morale fa di lui l'inetto del titolo originale e della sua esistenza "una" vita, una come tante, piccole, insignificanti vite da dimenticare. Inevitabile perciò la soluzione della storia narrata.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0La Vita di Tutti, 17-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Più contemporaneo di un contemporaneo. Sia Nitri, il personaggio, che Svevo. Cocente per la sua miseria tutta la storia, sia quella esteriore che quella intima, di quest'uomo che fatica a vivere. Cocente l'occhio di questo acuto scrittore.
Indimenticabile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Una vita, 01-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Indubbiamente più complesso della "Coscienza.."a tratti pesante ma estremamente illuminante.Anche qui abbiamo un inetto,anche qui tante paranoie...fondamentalmente un ritratto dell'uomo moderno e contemporaneo inserito in una società standardizzata e ricca di inetti.Insomma Svevo era geniale...da leggere...
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Una vita (6)


Prodotti correlati