€ 24.69€ 25.99
    Risparmi: € 1.30 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.

Disponibile in altre edizioni:

I vecchi e i giovani
I vecchi e i giovani(2011 - brossura)
€ 10.45 € 11.00
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
I vecchi e i giovani
I vecchi e i giovani(2017 - brossura)
€ 9.97 € 10.50
Disponibile in 4/5 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
I vecchi e i giovani

I vecchi e i giovani

di Luigi Pirandello


  • Editore: StreetLib
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2017
  • EAN: 9788826412658
  • ISBN: 8826412650
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

È un romanzo sociale di ambientazione siciliana. È la Sicilia dei sanguinosi moti dei "Fasci" del 1893, sconvolta dalle lotte di classe, con i clericali da un lato, tesi ad impedire il consolidamento del nuovo regime liberale, e la classe dirigente dall'altro, che disperde nel disordine morale i sacrifici e i meriti acquisiti. Più che casi individuali, i personaggi del romanzo interpretano i diversi aspetti della complessa situazione storica che stanno vivendo. Così il principe don Ippolito di Colimbetra, fedele suddito borbonico; don Flaminio Salvo, esponente della nuova borghesia capitalista; Roberto Auriti, glorioso garibaldino che si spegne in un'esistenza amorfa; il giovane principe Gerlando di Colimbetra, sostenitore delle nuove idee e per questo costretto all'esilio. I personaggi rappresentano un contrasto di concezioni e di ideali che si risolve nel contrasto tra due generazioni: quella che ha fatto l'Unità e che vede perduta l'eredità del Risorgimento, e quella più giovane, che nel gretto conservatorismo dei padri scorge solo la difesa di interessi reazionari.

Tutti i libri di Luigi Pirandello

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano I vecchi e i giovani acquistano anche Il ragazzo che amava l'arte. Utopia della libertà e pensiero dominante di Canio Franculli € 11.40
I vecchi e i giovani
aggiungi
Il ragazzo che amava l'arte. Utopia della libertà e pensiero dominante
aggiungi
€ 36.09

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Ben strutturato, 08-10-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Romanzo storico ben strutturato scritto da un grandissimo autore come Pirandello. L'autore esprime tutta la sua delusione di meridionale per il Risorgimento, una rivoluzione mancata. Troppi patrioti si rivelano ingenui e, mentre alle plebi non resta che insorgere rabbiosamente e inutilmente, altri addirittura accettano la corruzione, pur di far trionfare i loro personali interessi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti