€ 9.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

Uno studio in rosso
Uno studio in rosso(2012 - brossura)
€ 7.00 € 6.58
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Uno studio in rosso
Uno studio in rosso(2011 - brossura)
€ 6.90 € 3.45
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Uno studio in rosso

Uno studio in rosso

di Arthur Conan Doyle


Prodotto momentaneamente non disponibile

Descrizione del libro

Nel 1887 Arthur Conan Doyle, uno sconosciuto medico di periferia, dava alle stampe "Uno studio in rosso", il romanzo che vedeva l'esordio di due famosissimi personaggi letterari: il dottor Watson, sotto le cui modeste spoglie si celava l'alter ego dell'autore, ed il geniale Sherlock Holmes, il detective per antonomasia.

Tutti i libri di Arthur Conan Doyle

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.4 di 5 su 13 recensioni)

5.0Il primo lavoro, 23-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo è il primo lavoro di Sir Conan Doyle sul famosissimo detective Sherlock Holmes. Fu questo romanzo il primo a comparire ed a presentare Sherlock al grande pubblico. La storia è appassionante ed avvincente, merita davvero.
Se non avete mai letto nulla di Holmes io inizierei proprio da questo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La nascita di un mito, 13-01-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
In questo romanzo Arthur Conan Doyle presenta al mondo il suo detective e la sua immancabile spalla, rispettivamente Holmes e il dr. Watson; Holmes è chiaramente un avis rara, e le sue stranezze ed eccentricità sono tanto sorprendente quanto i suoi formidabili poteri di rilevazione. Infatti la prima metà del libro, che è anche la parte più divertente, è uno studio accurato del carattere di Holmes, delle sue abitudini peculiari e dei metodi per risolvere il crimine (che, quando poi si verifica, si rivela molto meno intrigante del ritratto di Holmes). Per spiegare il delitto Doyle inserisce nel racconto una sorta di romanzo storico, una specie di flashback, ma il passaggio dal tardo vittoriano di Londra ai grandi deserti del Nord West americano è stridente e confuso.
Nonostante i suoi difetti, "Uno studio in rosso" è ancora il punto di partenza obbligatorio per conoscere Holmes in tutta la sua eccentricità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Un classico, 10-08-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Si tratta del primo romanzo partorito dalla mente geniale di Sir Arthur Conan Doyle, pubblicato nel 1887. In questo libro viene presentato al pubblico il primo incontro avvenuto all'appartamento al n. 221 di Baker Street tra due tra i più famosi personaggi letterari: il dottor Watson e l'infallibile detective Sherlock Holmes. Due personalità così forti e così diverse: da una parte un dottore con un'ottima cultura, dotato di un grande senso dell'onore e della moralità, dall'altra un detective con una razionalità e un'intelligenza decisamente fuori dal normale, formano un duetto molto particolare. Libro da leggere, un classico della letteratura europea, un mito che ha ispirato scrittori e registi. Voto 5 stelle.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Inizia il mistero, 02-08-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Nel 1887 Sir Arthur Conan Doyle decide di dare vita a uno dei personaggi più famosi e conosciuti di tutti i tempi: Sherlock Holmes. Il racconto inizia con la presentazione del dottor Watson, voce narrante e biografo di Sherlock Holmes. Per casualità i due si incontrano e cominciano a conoscersi. Watson, dopo essere tornato dall'Afghanistan, sta cercando un'economica stanza in affitto, e si ritrova così a condividere la casa, il famosissimo appartamento al n. 221 di Baker Street, Londra, con questo dinamico e interessante individuo dagli occhi scuri e penetranti, sempre occupato da esperimenti chimici o dal fumare tabacco con la sua adorata pipa. Romanzo davvero bello e interessante. Non si può non leggere questo capolavoro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Uno studio in rosso, 18-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Si tratta del primo romanzo scritto da Conan Doyle che darà inizio a tutte le altre avventure del detective privato più famoso della letteratura: Sherlock Holmes. Romanzo importante in quanto si assiste al primissimo incontro tra Holmes, presentato come uno strano individuo, e il dottor John Watson.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Uno studio in rosso (13)


Altri utenti hanno acquistato anche