€ 15.21€ 16.90
    Risparmi: € 1.69 (10%)
Normalmente disponibile in 2/4 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

La tristezza ha il sonno leggero
€ 5.00 € 4.25
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La tristezza ha il sonno leggero

La tristezza ha il sonno leggero

di Lorenzo Marone


Normalmente disponibile in 2/4 giorni lavorativi

Trama del libro

Erri Gargiulo ha due padri, una madre e mezza e svariati fratelli, È uno di quei figli cresciuti un po' qua e un po' là, un fine settimana dalla madre e uno dal padre, Sulla soglia dei quarant'anni è un uomo fragile e ironico, arguto ma incapace di scegliere e di imporsi, tanto emotivo e trattenuto che nella sua vita, attraversata in punta di piedi, Erri non esprime mai le sue emozioni ma le ricaccia nello stomaco, somatizzando tutto. Un giorno la moglie Matilde, con cui ha cercato per anni di avere un bambino, lo lascia dopo avergli rivelato di avere una relazione con un collega. Da quel momento Erri non avrà più scuse per rimandare l'appuntamento con la sua vita. E uno per uno deciderà di affrontare le piccole e grandi sfide a cui si è sempre sottratto: una casa che senta davvero sua, un lavoro che ama, un rapporto con il suo vero padre, con i suoi irraggiungibili fratelli e le sue imprevedibili sorelle. Imparerà così che per essere soddisfatti della vita dobbiamo essere pronti a liberarci del nostro passato, capire che noi non siamo quello che abbiamo vissuto e che non abbiamo alcun obbligo di ricoprire per sempre il ruolo affibbiatoci dalla famiglia. E quando la moglie gli annuncerà di essere incinta, Erri sarà costretto a prendere la decisione più difficile della sua esistenza ...
Fare i conti con la propria vita non è facile, soprattutto se per quarant'anni si è vissuti cercando di soddisfare un modello che la nostra famiglia aveva costruito per noi. La tristezza ha il sonno leggero di Lorenzo Magone è la storia di un uomo che ha sempre vissuto così, emotivamente strattonato da piccolo, diviso tra due padri, una madre e mezza e tanti, troppi, fratelli. Erri Gargiullo è stato uno di quei bambini figli delle nuove ondate dei divorzi moderni in cui i genitori si contendono amorevolmente la prole, costringendola a fare le valigie ogni settimana, a passare il fine settimana da uno e quello successivo dall'altro e a passare i Natali divisi a metà. Il risultato è stato un adulto emotivo, sebbene pieno di risorse e di ironia, ma incapace di scegliere per se e per gli altri. Tutto sembra filare liscio fino a quando con la moglie Matilde cercano di avere un bambino che non vuole arrivare e che forse Erri non vuole davvero. Quando sembrano essersi rassegnati, lei lo lascia, svelando di avere una relazione con un collega. Per il protagonista di La tristezza ha il sonno leggero è la fine di un castello che si era costruito, ma anche l'inizio di qualcosa di autentico che lo costringerà a crescere, a diventare quell'uomo che da bambino aveva smesso di respirare quando i genitori si erano lasciati, lasciandolo sospeso. Inizia così un percorso di riscoperta di quello che vuole davvero, alla ricerca di un lavoro che possa amare davvero e dei fratelli e sorelle che sembravano perdute per sempre. E soprattutto di un padre che non è mai riuscito ad amare davvero.

I libri più venduti di Lorenzo Marone

Tutti i libri di Lorenzo Marone

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La tristezza ha il sonno leggero acquistano anche La tentazione di essere felici di Lorenzo Marone € 14.01
La tristezza ha il sonno leggero
aggiungi
La tentazione di essere felici
aggiungi
€ 29.22


Altri utenti hanno acquistato anche

Ultimi prodotti visti