€ 18.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La torre di Babele. Storie (e paure) di un reporter di guerra

La torre di Babele. Storie (e paure) di un reporter di guerra

di Pino Scaccia


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Halley Editrice
  • Collana: Passaggi
  • Data di Pubblicazione: 2005
  • EAN: 9788875891138
  • ISBN: 8875891133
  • Pagine: 272
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

La Torre di Babele è, insieme, un progetto e un luogo fisico. Il progetto è quello di ospitare tutte le lingue del mondo, tutte le idee, dare voce a chiunque, così da arrivare per paradosso a una parola unica", insomma a capirsi. Il luogo fisico è la torre vera, così come l'ho conosciuta a Samarra, in Iraq. Lì la chiamano "malwiya", la spirale, splendida metafora architettonica dove è faticosissimo, sul serio, arrampicarsi in vetta superando passaggi tortuosi. L'hanno anche colpita, di recente: e sono stati i miliziani, cioè irakeni, perché l'affronto degli americani in cima alla torre era più forte del rispetto per un proprio patrimonio. Dove porta l'odio. Dunque, la torre di Babele mi sembrava che potesse rappresentare il senso di questo libro, dedicato principalmente alle mie esperienze (forti) in quella terra insanguinata, perché non solo racconto i fatti ma soprattutto mi dedico alle emozioni. Un diario in continuo movimento dove anche le verità, appunto, spesso si sovrappongono, si sostituiscono, si smentiscono, si alterano. Lì e altrove, come troverete nei racconti su altre terre e su altri popoli. Le lingue sono tante, cioè sono in molti a parlare: la mia speranza è che comunque riescano, alla fine, a capirsi."

Tutti i libri di Pino Scaccia