€ 21.00
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
I testimoni di Geova e la tradizione della Bibbia. Una risposta alla critica di Valerio Polidori

I testimoni di Geova e la tradizione della Bibbia. Una risposta alla critica di Valerio Polidori

 


  • Editore: Azzurra 7
  • Data di Pubblicazione: 2009
  • EAN: 9788888907116
  • ISBN: 8888907114
  • Pagine: 300
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

La semplicità con cui i critici dei Testimoni di Geova, ed in particolare della Traduzione del Nuovo Mondo, cercano di attaccarli rivela la loro scarsa capacità di giudizio e la loro parzialità e incompetenza teologica. Il libro di Polidori non fa eccezione. Egli presenta una serie di argomenti il cui unico scopo è quello di polemizzare con traduzioni che semplicemente urtano la teologia ufficiale della sua chiesa d'appartenenza. Più che alla persona di cultura, cui l'autore dice di rivolgersi, l'opera sembra invece essere costruita ad hoc proprio per impressionare chi non ha né la cultura né gli strumenti per rendersi conto della superficialità e, a volte, della scorrettezza degli argomenti messi in campo da Polidori. Attraverso una puntuale analisi, Felice Buon Spirito, servendosi dei più aggiornati strumenti di ricerca e analizzando il testo greco, fa emergere, primo, i difetti del lavoro di Polidori mettendole a nudo la sua incompetenza e faziosità. Secondo, accuratamente, dimostra come la critica mossa da Polidori alla Traduzione del Nuovo Mondo sia completamente inattendibile, priva di un serio valore scientifico e teologico, mossa più da ragioni propagandistiche e mistificatrici, che stanno alla base del suo lavoro, piuttosto che da un autentico rispetto per il testo sacro. Alla fine del volume sono raccolte alcune testimonianze di persone che a loro volta hanno letto il libro di Valerio Polidori.