€ 19.20€ 20.00
    Risparmi: € 0.80 (4%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il teatro della coscienza: autori, attori, spettatori

Il teatro della coscienza: autori, attori, spettatori

di B. Rossi, M. C. Carboncini (a cura di)


  • Editore: Felici
  • A cura di: B. Rossi, M. C. Carboncini
  • Data di Pubblicazione: novembre 2015
  • EAN: 9788869400087
  • ISBN: 8869400085
  • Pagine: 181
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Nella Coscienza sono rappresentate le relazioni tra il soggetto, il mondo e l'altro, e tra questi interpreti si esercita la funzione della volontà, la realtà così rappresentata e la volontà di agire in essa, sono gli "attori" della scena. Questi, caratterizzati da un notevole eclettismo, pur essendo vincolati a un testo, sono personaggi sempre in cerca "d'autore" e quindi recitano a "Soggetto". Le "battute" della recitazione marcano in modo "seriale" il ritmo temporale della narrazione. Lo sviluppo della storia fa sì che il Soggetto oltre che attore, sia anche "spettatore" degli eventi mentali e del comportamento che si sviluppa sulla scena. Le parti in causa, attori e spettatori, devono collegarsi e lo fanno guardandosi e ascoltandosi, e per connettersi sincronizzano la loro mente, grazie ad un battito di ciglia. È il battito di ciglia e il tempo così scandito, che riunisce le parti: le persone e le cose del mondo, inevitabilmente divise dal cammino evolutivo e dalla storia, ma altrettanto inevitabilmente riunite nella Coscienza.