€ 17.10€ 18.00
    Risparmi: € 0.90 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata
Ordina entro 3 ore e 37 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo domani. Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Il tabaccaio di Vienna

Il tabaccaio di Vienna

di Robert Seethaler

  • Editore: Rizzoli
  • Collana: Scala stranieri
  • Traduttore: Bisin L.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2015
  • EAN: 9788817079181
  • ISBN: 8817079189
  • Pagine: 220
  • Formato: rilegato
Carta docenteAcquistabile la Carta del docente

Trama del libro

Come si trova il proprio posto nel mondo? Franz, diciassette anni, non ne ha la più pallida idea quando viene catapultato dall'adorata campagna, in cui è nato e cresciuto, nella caotica città di Vienna. È il 1937: sull'Austria incombe l'imminente annessione al Terzo Reich, ma in apparenza la vita della capitale continua con il solito via vai frenetico di carrozze, cavalli, gente indaffarata e tram sferraglianti. La guida di Franz in questo caos è Otto Trsnjek, un amico della madre, che lo assume come apprendista nella sua Trafik, una rivendita di tabacchi e giornali. È Otto a iniziarlo alla lettura dei quotidiani, accompagnandolo nella scoperta di un mondo che "va a gambe all'aria". Ed è sempre Otto a presentarlo all'ottantenne professor Freud, che della tabaccheria è cliente. Franz prova un moto di tenerezza per quel vecchio che "odora di sapone, cipolle, sigari e anche un poco di segatura" e, complice un cappello dimenticato, ne diventa amico, nel modo in cui solo un vecchio e un giovane possono diventarlo: con lo stupore di ritrovare nell'altro le proprie domande e le proprie mancate risposte. Prime fra tutte quelle che riguardano "l'enigma che si chiama donna": un mistero che, Franz scoprirà con sua grande sorpresa, resta insondabile a dispetto di quanto grandi e intelligenti si possa essere. Un romanzo di formazione delicato e ironico, incastonato come un gioiello nella Vienna del Prater, dei parchi e degli anni bui del nazismo, che racconta l'amore visto con gli occhi degli uomini...
È il 1937 quando il diciassettenne Franz si trasferisce a Vienna per cercar fortuna. Un amico di famiglia lo prende a bottega come apprendista nella sua piccola Trafik, una rivendita di tabacchi.
Qui Franz conosce il dottor Freud. Ed è proprio al famoso psicanalista che il giovane chiede consigli quando si innamora per la prima volta. Intanto, la drammatica situazione politica opprime entrambi, incapaci come sono di comprenderne la portata. Tra l’antisemitismo dilagante e l’Anschluss alle porte, il vortice degli eventi non tarderà a trascinare nel gorgo Franz e tutti i suoi affetti.

I libri più venduti di Robert Seethaler

Vedi tutti

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il tabaccaio di Vienna acquistano anche Ogni istante di me e di te di Alex Capus € 7.92
Il tabaccaio di Vienna
aggiungi
Ogni istante di me e di te
aggiungi
€ 25.02

Ultimi prodotti visti