€ 6.00€ 8.00
    Risparmi: € 2.00 (25%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Sussi e Biribissi
€ 11.36 € 10.68
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Sussi e biribissi

Sussi e biribissi

di Nipote Collodi


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Salani
  • Collana: Gl'istrici classici
  • Data di Pubblicazione: maggio 2009
  • EAN: 9788862561112
  • ISBN: 8862561113
  • Età consigliata: 9 anni
  • Ean altre edizioni: 9788884513625

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Salani ragazzi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

"Sussi e Biribissi", ragazzini svegli e intraprendenti, terribilmente affascinati dal "Viaggio al centro della terra" di Jules Verne, decidono di intraprendere a loro volta la gloriosa impresa. Peccato che, per addentrarsi nel sottosuolo, scelgano la via della fognatura. Moccolotti alla mano e un gatto parlante per compagno di viaggio, dalla fogna i due passano alla cantina di un convento e da lì al manicomio, incontrando talpe e topi, frati indignati, guardie inflessibili e bisbetiche megere. Paolo Lorenzini, che assunse lo pseudonimo di Collodi Nipote per sottolineare la propria parentela con il più famoso zio Carlo, autore di "Pinocchio", nacque a Firenze neI 1876. Ebbe una giovinezza avventurosa e una vita irrequieta, trascorsa tra numerosi viaggi all'estero e i mestieri più diversi. Età di lettura: da 9 anni.

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Girare in tondo, 26-01-2012, ritenuta utile da 47 utenti su 53
di - leggi tutte le sue recensioni
Collodi Nipote, al secolo Paolo Lorenzini, ha dimostrato in questa storia di avere la stoffa dello scrittore autentico per ragazzi e adulti. Due tredicenni amici, curiosamente opposti nel fisico, un'avventura assurda e circolare nelle fogne di una famosa città italiana (Firenze) , alcune formularità narrative molto efficaci, la metamorfosi finale, per cui i due sembrano scambiarsi i tratti salienti del fisico...
E il ritorno a casa dei due monelli, preceduto da una tappa al manicomio cittadino e salutato da una prevedibile gragnuola di mestolate e ramazzate, appare come il risultato logico della loro trasformazione, anziché come una punizione.
Un libro gustoso, da godere e non dimenticare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti