€ 7.00
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Normalmente disponibile in 31/36 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Sull'infinito di Leopardi. Saggio breve sulla filosofia leopardiana dell'Infinito. Osservazioni critiche

Sull'infinito di Leopardi. Saggio breve sulla filosofia leopardiana dell'Infinito. Osservazioni critiche

di Giuseppe Palma


  • Editore: GDS
  • Data di Pubblicazione: 2010
  • EAN: 9788896961322
  • ISBN: 8896961327
  • Pagine: 48
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus 18app o la Carta del docente

Descrizione del libro

La poesia "L'Infinito" fu scritta da Giacomo Leopardi tra il 1818 ed il 1821, molto probabilmente tra la primavera e l'autunno del 1819, quando il poeta aveva ventun anni. L'opera fu pubblicata nel 1826 insieme ad una serie di scritti con il titolo di "Idilli". La poesia è ricca di enjambement, vale a dire quella tecnica attraverso la quale il lettore, durante la lettura della poesia, non deve fermarsi al termine del verso, ma deve continuare a leggere senza interruzioni anche il verso successivo.

Tutti i libri di Giuseppe Palma

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Sull'infinito di Leopardi. Saggio breve sulla filosofia leopardiana dell'Infinito. Osservazioni critiche acquistano anche Giacomo Leopardi e gli orizzonti dell'infinito-nulla di Daria Roselli € 10.00
Sull'infinito di Leopardi. Saggio breve sulla filosofia leopardiana dell'Infinito. Osservazioni critiche
aggiungi
Giacomo Leopardi e gli orizzonti dell'infinito-nulla
aggiungi
€ 17.00