€ 26.60€ 28.00
    Risparmi: € 1.40 (5%)
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Storia sociale del jazz. Una rivoluzione di suoni

Storia sociale del jazz. Una rivoluzione di suoni

di Eric J. Hobsbawm

  • Editore: Res Gestae
  • Data di Pubblicazione: settembre 2013
  • EAN: 9788866970514
  • ISBN: 8866970514
  • Pagine: 473
  • Formato: brossura
20° in Jazz
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Questo testo venne pubblicato, per la prima volta, sotto lo pseudonimo di Francis Newton, lo stesso autore di una fortunatissima rubrica di jazz sul "New Statesman". Dietro a lui si cela Eric J. Hobsbawm, l'intellettuale che ha segnato la cultura europea con la sua riflessione sul Novecento come secolo breve. In questo libro si coglie tutta la sua passione, insieme a una tesi forte sul ruolo sociale di questo genere musicale. Il jazz è rivoluzione, dei suoni, dei costumi, della socialità. Hobsbawm è interessato alla società che si muove attorno al jazz, un universo notturno di anime inquiete, mosse dal desiderio di cambiamento, dalla forza di un'innovazione che non si ferma al campo musicale. Una storia emozionante e originale raccontata da un personaggio d'eccezione.


Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Storia sociale del jazz. Una rivoluzione di suoni acquistano anche Cantare for dummies di Pamelia S. Phillips € 18.90
Storia sociale del jazz. Una rivoluzione di suoni
aggiungi
Cantare for dummies
aggiungi
€ 45.50

Ultimi prodotti visti