€ 19.01€ 19.80
    Risparmi: € 0.79 (4%)
Normalmente disponibile in 2/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Storia di una cellula fantastica. Scienza, cultura e natura dell'uovo

Storia di una cellula fantastica. Scienza, cultura e natura dell'uovo

di C. Alberto Redi, Manuela Monti


Normalmente disponibile in 2/4 giorni lavorativi
  • Editore: Sironi
  • Collana: Galápagos
  • A cura di: D. Rodino, P. Avella
  • Data di Pubblicazione: maggio 2016
  • EAN: 9788851802660
  • ISBN: 8851802661
  • Pagine: 224
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Nei secoli se n'è detto e scritto molto. Nelle sue diverse forme, è stato dipinto, scolpito, cotto e congelato; ma anche rotto, tagliato, dissezionato, analizzato e mangiato. Di cosa stiamo parlando? Ma dell'uovo, naturalmente. Una cellula fantastica, che sta alle origini di quasi tutti gli organismi viventi, dagli animali alle piante a noi stessi. Tutti veniamo da un uovo, ab ovo si usa infatti per dire: dal principio. Ma quanto conosciamo davvero questa cellula e le innumerevoli valenze che assume nei più disparati ambiti della nostra realtà? Da sempre l'uovo ha suscitato curiosità e desiderio di scoperta, ispirando scienziati e artisti di ogni epoca: in tutte le culture è simbolo di creazione e di rinascita, di gioia e di rinnovamento. Ma è nella scienza che la cellula uovo risveglia il massimo interesse: staminale per eccellenza, contribuisce alla trasmissione del DNA da una generazione all'altra, vero e proprio veicolo di vita. In questo libro, gli Autori uniscono al rigore e alla competenza tipica degli scienziati, la curiosità e la fascinazione per quello che è stato e continua a essere il loro oggetto di studi. Accanto alla pura biologia, allora, il racconto si allarga a molti ambiti e discipline in cui l'uovo e le sue rappresentazioni hanno rilievo: dalla cosmogonia alla cucina, dall'alchimia all'arte figurativa, dalla geometria alla biopolitica e molto altro. Scienza, cultura e natura dell'uovo si fondono così in un'unica trattazione estremamente "gustosa" e stimolante.

Tutti i libri di C. Alberto Redi