€ 13.30€ 14.00
    Risparmi: € 0.70 (5%)
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La stampa periodica socialista e comunista per l'infanzia tra età giolittiana e fascismo (1902-1930)

La stampa periodica socialista e comunista per l'infanzia tra età giolittiana e fascismo (1902-1930)

di Juri Meda

  • Editore: Nerbini
  • Data di Pubblicazione: luglio 2014
  • EAN: 9788864340852
  • ISBN: 8864340858
  • Pagine: 160
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Questo volume nasce dall'esigenza di ricostruire la storia dei numerosi numeri unici e periodici per l'infanzia prodotti su scala locale e nazionale tra età giolittiana e fascismo da insegnanti, editori e istituzioni legati a vario titolo al movimento operaio italiano, al cui organico approfondimento ancora alcuno studio era stato ad oggi dedicato. Colmando questa lacuna, il presente volume ne offre allora un profilo esaustivo che, partendo dai numeri unici primonovecenteschi ("I Maggio dei Fanciulli" e "Alba di Maggio") e passando per i primi periodici pre-fascisti ("Figli del Popolo", "Verso la Vita", "Primavera" e "Il Germoglio"), giunge fino ai periodici stampati negli anni in cui il regime fascista andava ancora consolidando il proprio potere ("Cuore", "L'Amico dei Fanciulli" e il clandestino "Il Fanciullo Proletario").