€ 43.20€ 45.00
    Risparmi: € 1.80 (4%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Lo spazio della biblioteca. Culture e pratiche del progetto tra architettura e biblioteconomia

Lo spazio della biblioteca. Culture e pratiche del progetto tra architettura e biblioteconomia

di M. Vivarelli (a cura di)


Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Questo volume ha per oggetto la progettazione, biblioteconomica e architettonica, della biblioteca pubblica, e tende al suo obiettivo con alcuni significativi elementi di novità rispetto alla più recente letteratura sull'argomento. In primo luogo prende in esame le diverse tipologie di biblioteche "pubbliche", e dunque quelle di ente locale, le statali, le scolastiche, le accademiche. Questo approccio aiuta a non smarrire la percezione di alcuni elementi identitari fondanti, e permette la trattazione d'assieme di questi stessi elementi secondo una prospettiva storica, orientata all'interpretazione critica della contemporaneità. In secondo luogo, il dibattito sull'identità e sulla progettazione della biblioteca è fondato sulla specifica e irrinunciabile dimensione bibliografica della biblioteca stessa, aperta al più ampio campo della biblioteconomia sociale. Secondo questa prospettiva, la biblioteca ha compiti non eludibili riguardanti l'organizzazione, la gestione, la comunicazione delle informazioni e della conoscenza. In terzo luogo, si è voluto esplorare il campo delle relazioni che collegano le biblioteche ai musei, per quanto riguarda in particolare i rapporti tra ordinamento e allestimento delle collezioni e le valutazioni dell'uso dello spazio. Prefazione di Giovanni Solimine. Postfazione Di Giovanni di Domenico. Con la collaborazione di Raffaella Magnano.