€ 7.50
Fuori catalogo - Non ordinabile
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Spartacus

Spartacus

di Howard Fast


  • Editore: Net
  • Collana: Narrativa
  • Traduttore: Veraldi A.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2004
  • EAN: 9788851521479
  • ISBN: 8851521476
  • Pagine: 378
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Fra il 73 e il 71 a.C. la penisola italica fu scossa da una delle più grandi rivolte di schiavi della storia. La ribellione scoppiò a Capua, in una famosa scuola di gladiatori e la guidava Spartaco, di origine tracia, forte e colto. Lui riuscì a raccogliere schiere di traci, celti e germani, e sconfiggere i due eserciti dei consoli C. Claudio Glabro e Publio Varinio, che Roma gli aveva inviato contro. Nel 72 Spartaco riuscì ad arrivare persino alla Pianura Padana. Ma i ribelli erano poco organizzati e senza basi e furono fermati a Lucania. Spartaco morì sul campo, combattendo valorosamente, gli insorti furono catturati e crocifissi, e la rivolta fu stroncata sul campo.

I libri più venduti di Howard Fast

Tutti i libri di Howard Fast

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5grande capolavoro, 18-09-2010, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo storico costruito con sapienza, una storia che ti conquista e ti fa riflettere. L'autore vuole convincere che una società di uomini liberi è possibile.
Tratteggia personaggi con forza straordinaria. Indimenticabile la storia d'amore tra Spartaco e la bionda Varinia, la tedesca giovanissima, strappata alle sue foreste e trascinata sul mercato degli schiavi, che nessuno riusciva a piegare. Formidabili le descrizioni delle battaglie in cui gli schiavi ribelli facevano a pezzi uno dopo l'altro gli eserciti romani.
Howard Fast rende convincente la tesi di molti storici che assegnano proprio al modo di produzione schiavistico la causa principale della decadenza dell'Impero Romano.
Ritieni utile questa recensione? SI NO