€ 7.00€ 14.00
    Risparmi: € 7.00 (50%)
Disponibile in 10/15 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Sotto le ceneri dell'università. Una riforma necessaria, quasi impossibile

Sotto le ceneri dell'università. Una riforma necessaria, quasi impossibile

di Adriano De Maio, Lodovico Festa


PromozionePromozione Remainders -50%
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Finiti i moti del 2008 contro le scelte (e i tagli) del governo sull'università, la contestazione – l'"Onda" – è rifluita. Ne restano le macerie: accanto a qualche seria preoccupazione per gli investimenti nella ricerca, tanto estremismo ed egoismo sociale ("La crisi ve la pagate voi") di gruppi di studenti, sposati talvolta con chiuse posizioni di settori delle autorità accademiche. D'altro verso, per la prima volta si sono sentite tante voci, anche di sinistra, insofferenti per gli estremismi dei contestatori e i conservatorismi accademici. E per una profonda riforma si è espressa parte di una grande stampa spesso corriva nel passato con il ribellismo giovanile e compiacente con i baroni. Forse qualcosa sta cambiando. Un analista politico e un esponente di primo piano della realtà universitaria italiana conversano di questa opportunità "riformista", prendendo le mosse dalla storia dell'università e concentrandosi sui nodi da affrontare oggi: ricerca, didattica, rapporto con il territorio, internazionalizzazione, autogoverno. Adriano De Maio, già rettore del Politecnico di Milano e della Luiss Guido Carli di Roma, vanta importanti esperienze di gestione e di riforma dell'università. Lodovico Festa, analista politico, giornalista, ha fondato con Giuliano Ferrara "Il Foglio", del quale è stato condirettore ed è tuttora editorialista e commentatore.