€ 8.64€ 9.00
    Risparmi: € 0.36 (4%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Le sorelle fatali
Le sorelle fatali(2011 - brossura)
€ 17.00 € 14.45
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Le sorelle fatali

Le sorelle fatali

di Eleanor Brown


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: BEAT
  • Collana: BEAT
  • Traduttore: Olivieri L.
  • Data di Pubblicazione: novembre 2012
  • EAN: 9788865591116
  • ISBN: 8865591110
  • Pagine: 366
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Cordelia, la più piccola delle sorelle Andreas, riceve un giorno per posta le seguenti righe: Andiamo, su, a pregare gli dei per nostra madre che è presa dalle doglie. La lettera reca la firma di James Andreas, genitore di Cordelia e di Rosalinda e Bianca, docente di letteratura inglese al Barnwell College con un chiodo fisso in testa: William Shakespeare. Avvolta dalle tempeste di sabbia dei versi shakespeariani sin da piccola, con un padre bizzarro, dotto e ossessivo che comunica quasi soltanto attraverso la lingua del genio di Stratford-upon-Avon, Cordelia comprende all'istante il contenuto di quelle righe: la madre è così gravemente malata che occorre subito tornare a Barnwell, la ridente cittadina del Midwest americano dove le tre sorelle hanno vissuto i giorni felici dell'infanzia e dell'adolescenza. Questo è, almeno, quello che Rose, Bean e Cordy, in momenti diversi, decideranno ciascuna per sé: tornare a casa per poi ripartire verso un'altra grande avventura della loro giovane vita. In realtà, a spingerle a fare immediato ritorno a Barnwell è il loro fallimento, la necessità di allontanarsi da un'esistenza sull'orlo del naufragio. Ritornate a Barnwell, le tre sorelle si ritrovano a fare i conti con il loro passato e la loro storia presente. La lunga estate al capezzale della madre le pone, infatti, irrimediabilmente davanti al destino comune che le lega, come le sorelle fatali, le tre streghe del Macbeth, l'opera che ha accompagnato la loro meravigliosa e incomparabile infanzia.

Voto medio del prodotto:  2 (2 di 5 su 1 recensione)

2Tre sorelle inutili, 22-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Devo confessare che ho acquistato il libro perchè sono stata attirata dalla bella foto in copertina. Il romanzo purtroppo non merita altrettanto. La storia si dipana in modo prevedibile verso un frettoloso lieto fine e i personaggi delle tre sorelle sono monotoni e poco sfaccettati. In ultimo, la grande poesia di Shakespeare viene fatta a pezzetti e banalizzata in citazioni del tutto superflue. Non lo consiglio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti