€ 9.60€ 12.00
    Risparmi: € 2.40 (20%)
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 23 ore e 56 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo giovedì 25 ottobre Scopri come

Disponibile in altre edizioni:

La sirena. I delitti di Fjällbacka vol.6
€ 18.50 € 14.80
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
La sirena. I delitti di Fjällbacka vol.6
€ 14.00 € 11.20
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La sirena. I delitti di Fjällbacka vol.6

La sirena. I delitti di Fjällbacka vol.6

di Camilla Läckberg


Disponibilità immediata solo 1 pz.

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Marsilio Gialli

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Un mazzo di gigli bianchi e una busta con un biglietto. L’ennesimo. Impegnato nel lancio del suo romanzo d’esordio, Christian Thydell riconosce sul cartoncino bianco che gli viene recapitato prima di una presentazione la stessa calligrafia elaborata che da oltre un anno lo perseguita, e finisce per crollare. A Erica Falck, sua preziosa consulente nella stesura del libro, confessa di ricevere da tempo oscure lettere anonime. Uno sconosciuto lo minaccia di morte, e il pericolo si fa sempre più vicino. Quando dal ghiaccio lungo la costa viene ripescato il corpo di un vecchio amico di Christian misteriosamente scomparso tre mesi prima, l’ispettore Patrik Hedström si convince che tra i due episodi ci sia una relazione e comincia a indagare. Intanto Erica, in attesa di due gemelli, decide di seguire una pista tutta sua. Chi meglio di lei conosce la psicologia di uno scrittore? Sa bene che, quando si scrive, si finisce sempre per infilare nella trama anche qualcosa della propria vita. Il presente di Fjällbacka torna a intrecciarsi a drammi che hanno origine in tempi lontani, una fumosa e tormentata concatenazione di cause ed effetti che si trascina negli anni, a conferma che i segreti non si lasciano mai seppellire per sempre e che il passato, inesorabilmente, finisce con l’agguantarti.

Tutti i libri di Camilla Läckberg

Voto medio del prodotto:  2.5 (2.7 di 5 su 3 recensioni)

2Psicodramma fiacco, 20-02-2015, ritenuta utile da 3 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Un po' sbilanciato. La storia gialla sembra passare in secondo piano, e infatti il finale risulta leggermente scontato e fiacco, con le ultime pagine che sembrano il preludio del prossimo libro. Le dinamiche psicologiche prendono il sopravvento su tutto: quelle del protagonista che si perdono nel tempo, in un passato che è sia causa che effetto del suo dramma personale; quelle familiari che coinvolgono la pseudo-investigatrice Erica Falck, tutta presa dalla gravidanza difficile. Tali dinamiche poi si allargano, coinvolgendo anche tutti i altri protagonisti minori. In conclusione, sembra un romanzo diviso in due parti, in cui il finale viene rimandato al prossimo libro. Pur essendo scritto bene, in modo scorrevole, non sembra all'altezza dei precedenti romanzi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Mah... Poco in tutto, 04-07-2014, ritenuta utile da 3 utenti su 6
di - leggi tutte le sue recensioni
Rispetto ai precedenti si colloca a un gradino abbondantemente inferiore. Poco giallo, con un finale scontato e prevedibile, perfino banale, poco avvincente, sembra scritto in fretta e svogliatamente. Poco concludente perchè non fa altro che alludere a un prossimo libro che dovrebbe chiarire dinamiche familiari e sviluppi negli intrecci personali. Anche l'indagine sembra sviluppata male, senza mordente né fantasia. Deludente, come molti altri hanno detto. Aspetto di essere smentito con il prossimo libro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Voto di compromesso, 11-06-2014, ritenuta utile da 50 utenti su 77
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo sesto episodio della serie di Erica Falck e Patrik Hedstrom ha, più accentuati che mai, i difetti tipici dei gialli di questa autrice: troppe incursioni nella vita privata degli abitanti di Fjalbacka, troppi allontanamenti dal nucleo dell'indagine, troppa famiglia di poliziotti vari e soprattutto dei due protagonisti.
In compenso, con un sapiente senso del ritmo, la vicenda si mantiene sempre al massimo della suspence, anche se una suspence un po' atipica, molto rarefatta e in apparenza frustrante. La soluzione si può prevedere con una buona probabilità di azzeccarci, però non si tratta di qualcosa di banale bensì di un'esplorazione in campo psichiatrico che dà stimoli ad approfondire.
Per quanto io sia personalmente un tantino perplessa, non ignoro che ci sono autentiche orde di fans in attesa del prossimo libro; quindi, se ancora non l'avete letto, vi esorto a farlo con priorità, perché il settimo incombe!
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti