€ 15.20€ 16.00
    Risparmi: € 0.80 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Il silenzio della luna. L'altro Leopardi, tra scienza, filosofia e trascendenza

Il silenzio della luna. L'altro Leopardi, tra scienza, filosofia e trascendenza

di G. Corsinovi (a cura di)


18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Grande poeta, il più moderno tra i classici, Giacomo Leopardi è anche uno straordinario pensatore. Sconfessando l'immagine vulgata ma ormai superata di un Leopardi chiuso nel cerchio di un pessimismo da adolescente frustrato, nemico della scienza c della filosofia, i saggi del presente volume indagano il mondo leopardiano con una prospettiva libera da pregiudizi e da formule precostituite. Affrontando da angolazioni e con strumenti diversi, secondo la specifica competenza degli autori, l'universo di Leopardi, e, in particolare, esplorando gli appunti-riflessioni dello Zibaldone si spalancano spazi meditativi densi di osservazioni, intuizioni, ipotesi folgoranti, precorritrici della modernità. Scienza, psicologia, filosofia, scandagliati dalla mente geniale del poeta, offrono dunque prospettive inedite e ci consegnano nuclei di pensiero che anticipano suggestivamente molte delle linee dell'epistemologia contemporanea: per esempio il principio di falsificabilità della scienza, la consapevolezza delle costruzioni scientifiche come modelli interpretativi e della relatività di ogni verità, il concetto di materia pensante, la definizione di Dio (nel caso esista) come necessità di infinite possibilità (Corsinovi). Per questo, Leopardi, può essere considerato un precursore della scienza contemporanea (Drago); e, se nella sua analisi della realtà si affida al sistema logico-sperimentale galileiano, non la chiude però dentro la formula di un metodo scientifico esclusivo.