€ 10.75€ 21.50
    Risparmi: € 10.75 (50%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Settanta
Settanta(2012 - brossura)
€ 14.00 € 13.16
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Settanta

Settanta

di Simone Sarasso


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Marsilio
  • Collana: Farfalle
  • Data di Pubblicazione: maggio 2009
  • EAN: 9788831797887
  • ISBN: 8831797883
  • Pagine: 693
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Remainders -50%

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Italia, anni settanta: il decennio più buio e violento della storia repubblicana raccontato attraverso le voci di uno stragista, di un ladro, di un magistrato e di un attore di successo. Andrea Sterling, il fiore all'occhiello dei servizi deviati, ha un piano. Ettore Brivido, l'enfant prodige della mala milanese, è pronto a fare il salto di qualità. Domenico Incatenato, giovane giudice del Sud, sgobba per fare carriera tra Roma e Milano. Nando Gatti è l'astro nascente del poliziesco all'italiana e prende sul serio il proprio lavoro. Le loro vite s'intrecciano mentre il paese va a fuoco: nelle piazze e nelle fabbriche ribolle la rivolta, le Brigate Rosse sfidano il potere costituito e la strategia della tensione continua a mietere vittime civili.

I libri più venduti di Simone Sarasso

Tutti i libri di Simone Sarasso

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Settanta e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Molto meglio di Confine di Stato, 01-09-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
E' la continuazione di "Confine di Stato" e devo dire che l'evoluzione di Sarasso dal libro d'esordio a questo è stata notevole.
Sia per la maggiore dovizia di particolari, sia per una trama più articolata e profonda sia per la maggiore veridicità delle ricostruzioni storiche.
Continuo a consigliare a Sarasso di informarsi su certe vicende storiche sui libri di Tassinari e della coppia BaldoniProvvisionato e, possibilmente, meno sui testi di Lucarelli. Ma è un bel libro da leggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti