€ 11.90€ 14.00
    Risparmi: € 2.10 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Sergio Marchionne. La storia del manager che ha salvato la Fiat e conquistato Chrysler

Sergio Marchionne. La storia del manager che ha salvato la Fiat e conquistato Chrysler

di Luca Ponzi


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Rubbettino
  • Collana: Storie
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2018
  • EAN: 9788849856279
  • ISBN: 884985627X
  • Pagine: 135
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

“Mio padre era un maresciallo dei Carabinieri. Sono cresciuto con l’uniforme a bande rosse dell’Arma e ritrovo sempre i valori con cui sono cresciuto e che sono stati alla base della mia educazione: la serietà, l’onestà, il senso del dovere, la disciplina, lo spirito di servizio”. Sergio Marchionne, dall’ultimo intervento pubblico, consegnando una Jeep all’Arma dei Carabinieri il 27 giugno 2018.
Questo libro racconta i quattordici anni di Marchionne alla Fiat. Conti in rosso, modelli vecchi, ma soprattutto una crisi di identità che si faceva sempre più profonda, un’azienda “tecnicamente fallita”. Marchionne è riuscito a invertire la tendenza, ha giocato una vitale partita con General Motors, ha conquistato la Chrysler con l’appoggio di Obama senza tirar fuori un quattrino, ma ha anche ingaggiato un duro braccio di ferro con la Fiom, messo in garage lo storico marchio Lancia, ha venduto il quotidiano La Stampa e spostato la sede legale del gruppo all’estero. Il suo operato ha segnato la storia della Fiat e del mondo automobilistico. Ha scommesso sulla globalizzazione, facendo parlare inglese tutta l’azienda. Un manager duro, esigente, ma anche visionario come pochi al mondo. Un uomo capace di slanci emotivi improvvisi, come raccontano i tanti episodi riportati in questo libro.


Ultimi prodotti visti