€ 19.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro tornerà acquistabile:
 
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Il segreto di Moro

Il segreto di Moro

di Giovanni Corrao

  • Editore: Nuova Prhomos
  • Data di Pubblicazione: 2020
  • EAN: 9788868535629
  • ISBN: 8868535629
  • Pagine: 216
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

"Rivelato il mistero nascosto tra le frasi stilate da Moro nella prigione brigatista. Formulata una inedita ipotesi sulla scomparsa dei manoscritti originali. Aperto uno squarcio sull'esistenza di occulti poteri dominanti. Forse rivelato da Moro il nome del vero capo della P2. L'assassinio di Aldo Moro fa parte dei periodi bui della nostra Italia, uno snodo fondamentale nella vita politica ed istituzionale del paese, soprattutto per l'importanza dei soggetti coinvolti nella fosca vicenda: le Brigate rosse naturalmente, ma anche alte cariche dello Stato, il Vaticano, una parte della massoneria coperta, i servizi segreti, i partiti politici, la stampa, la delinquenza organizzata, e via dicendo. Un intreccio difficile da dipanare, analizzato con attenzione, tentando di renderne più chiari e definiti gli sfuggenti aspetti. La descrizione sintetica e fluida degli eventi, e l'armonia del racconto, conseguite esaminando a fondo circostanze solo apparentemente scollegate, sono riproposte al lettore con naturalezza, senza forzature. Sperando nell'apprezzamento di chi già conosce il groviglio di fatti, misteri, enigmi, che ha avvolto la vicenda dello sfortunato Aldo Moro, presidente della Democrazia cristiana negli anni '70. Dunque chi leggerà il presente saggio resterà sorpreso nel rileggere l'inedito racconto, riformulato analizzando e collegando eventi apparentemente disgiunti. Tra queste pagine è contenuta una ipotesi azzardata, avallata da tenui indizi: tuttavia concepibile e probabile. Questo libro è il risultato di una risoluta trasgressione mentale, con la logica a fare da guida, ed una meditata fantasia e proporre scenari".