€ 25.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Se il conflitto è di molti. Riflessioni, esperienze e speranze per la gestione pacifica di conflitti collettivi

Se il conflitto è di molti. Riflessioni, esperienze e speranze per la gestione pacifica di conflitti collettivi

di Mauro Julini


Fuori catalogo - Non ordinabile

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il sistema di regolazione dei conflitti collettivi è rimesso normalmente al gioco dei poteri di fatto: lo sciopero per i conflitti di lavoro, il boicottaggio per la tutela dei consumatori, lo scontro fisico tra le tifoserie per quei confronti che vanno impropriamente sotto il nome di “eventi sportivi”. Il problema è di stabilire se il conflitto ha una sua meritevolezza sociale e se, una volta ammesso che debba esserci, possa essere risolto con regole che semplifichino il confronto e ne limitino i danni. È questo il contesto nel quale si tenta di dare spazio ad un approccio più sociale e più pragmatico alla tutela degli interessi non immediatamente giustiziabili, cercando forme di mediazione capaci di dare idonee soluzioni ai conflitti sociali. Il testo rappresenta un unicum nel panorama della letteratura scientifica di settore perché, con chiarezza e molteplici esempi concreti, riesce a esporre una questione estremamente complessa e a fornire linee guida da utilizzare in generale per la risoluzione dei conflitti collettivi e, in particolare, per la gestione dei conflitti anche all'interno della realtà aziendale.