€ 17.50
Fuori catalogo - Non ordinabile
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Scacco alla regina. Il nano, l'inventore, la macchina che giocava a scacchi

Scacco alla regina. Il nano, l'inventore, la macchina che giocava a scacchi

di Robert Löhr


18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Vienna, 1770. Al cospetto dell'Imperatrice d'Austria e Ungheria, Wolfgang von Kempelen, nobile giurista e inventore ungherese, si appresta a presentare la più prodigiosa creatura che il genio umano abbia concepito: una macchina capace di pensare e di giocare a scacchi. In realtà, dietro quella mirabile invenzione si cela un inganno: all'interno dell'automa, abbigliato con preziosissimi abiti di seta, profumato delle essenze più rare provenienti dall'Oriente, si cela un nano veneziano, imbattibile nel gioco degli scacchi, che Kempelen ha sottratto dal buio della prigione: Tibor Scardanelli.