€ 13.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Sala professori

Sala professori

di Markus Orths


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Voland
  • Collana: Intrecci
  • Traduttore: Gado Wiener R.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2008
  • EAN: 9788888700991
  • ISBN: 8888700994
  • Pagine: 120
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Un preside aguzzino, colleghi sull'orlo di una crisi di nervi, delatori, alunni saccenti, controlli, cospirazioni. La vita della scuola si fonda su paura, menzogna e apparenza. Il mestiere di insegnante non è affatto facile. Se ne accorge ben presto il professor Kranich, suo malgrado assoldato nelle file dei ribelli. In un susseguirsi di situazioni grottesche e dialoghi improbabili, il giovane tirocinante si troverà solo a combattere contro i pilastri che sorreggono il sistema. Vincerà la battaglia, ma la guerra è appena iniziata.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

4Sala professori, 11-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Per chiunque abbia lavorato in una scuola tedesca è un raccontino divertentissimo e feroce. Gli altri lettori, pure se insegnanti, non coglieranno tutte le sfumature.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5uno sguardo ironico sul mondo della scuola, 01-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
un libro da leggere assolutamente se si appartiene al mondo della scuola! Il protagonista è un precario che aspetta spasmodicamente la chiamata dal provveditorato, e quando questa arriva cade in ginocchio come davanti a un'apparizione mistica. Ma l'ingresso nel mondo della scuola non è così facile... intrighi, giochi di potere, sotterfugi... ecco l'aria che si respira nella sala professori.
Uno sguardo davvero ironico, ma che spesso coglie il "lato oscuro" della vita degli insegnanti. Una lettura che fa sorridere con amarezza, che si farà amare dagli "addetti al lavoro" della scuola, ma anche da chi la scuola l'ha vissuta solo come studente, e forse aveva sospettato qualcosa.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati