€ 18.70€ 22.00
    Risparmi: € 3.30 (15%)
Disponibilità immediata solo 3 pz.
Ordina entro 3 ore e 17 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 20 novembre Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Rinascimento e rinascenze nell'arte occidentale

Rinascimento e rinascenze nell'arte occidentale

di Erwin Panofsky


Disponibilità immediata solo 3 pz.
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: Universale economica. Saggi
  • Edizione: 2
  • A cura di: G. Paulsson
  • Traduttore: Taddei M.
  • Data di Pubblicazione: settembre 2013
  • EAN: 9788807882470
  • ISBN: 8807882477
  • Pagine: 388
  • Formato: brossura
  • Ean altre edizioni: 9788807100260, 9788807721106

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Gruppo Feltrinelli

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Nati per un ciclo di lezioni all'Università di Uppsala nel 1952, organizzati in forma di libro nel 1957, riveduti per una nuova edizione nel 1964, questi quattro saggi, o quattro capitoli, trattano: il problema storiografico e ideologico del Rinascimento; gli aspetti che ebbero attraverso i secoli le varie "premesse" o "anticipazioni" dello spirito rinascimentale; la pittura italiana trecentesca e la sua influenza determinante nel resto d'Europa; le componenti fondamentali della cultura filosofica, letteraria e figurativa del Quattrocento italiano.

Tutti i libri di Erwin Panofsky

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Rinascimento e rinascenze nell'arte occidentale acquistano anche Gog di Giovanni Papini € 21.12
Rinascimento e rinascenze nell'arte occidentale
aggiungi
Gog
aggiungi
€ 39.82

Voto medio del prodotto:  0 (0 di 5 su 0 recensioni)

5Il Rinascimento svelato, 19-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Opus magna della storia della critica d'arte sul tema del Rinascimento e delle primarie manifestazioni di risvelamento dell'antico. Panofsky esplora i suoi campi con la perizia iconologica che sempre lo ha reso celebre: le sue analisi affascinano perché sono particolareggiate ma non pedanti, e coinvolgono interessi in campo letterario, filosofico e perfino iconologico; desta una piacevole sensazione, per esempio, vedere come, nel mentre d'una discussione, il Nostro sappia ricavare con sprezzatura un'interpretazione originale della Primavera di Sandro Botticelli.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti