€ 20.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Racconti gastronomici

Racconti gastronomici

di L. Grandi, S. Tettamanti (a cura di)


  • Editore: Einaudi
  • Collana: Supercoralli
  • A cura di: L. Grandi, S. Tettamanti
  • Data di Pubblicazione: novembre 2012
  • EAN: 9788806213510
  • ISBN: 8806213512
  • Pagine: XII-363
  • Formato: rilegato

Trama del libro

Oggi si parla moltissimo di cucina. In libreria, al cinema, in tv, sul web, è un continuo spuntare di ricette e diete proposte da cuochi famosi, profeti dell’alimentazione o buongustai travestiti da filosofi. La letteratura – bisogna riconoscerlo – c’era arrivata prima di tutti. Da millenni infatti gli scrittori danno da mangiare e da bere ai propri personaggi. Adamo ed Eva si giocarono il paradiso per una mela; Esaú vendette la sua primogenitura per un piatto di lenticchie. Ma se gli scrittori nutrono i loro personaggi, è perché questi nutrano i lettori: i pranzi serviti sulla pagina svelano, come per magia, la visione del mondo di chi si mette a tavola. Forse per questo, come dice Aldo Buzzi, lo scrittore che non parla mai di cibo «ispira diffidenza, come se mancasse di qualcosa di essenziale». Il lettore sarà deliziato dalla poesia sprigionata dalla descrizione di una bouillabaisse (Thackeray), di un risotto alla milanese (Gadda) o di un’aringa marinata (Vittorini), si divertirà nel sentire parlare di cibo Cervantes o Campanile, mentre con Zola, Pirandello o Karen Blixen si commuoverà piú che se tagliasse una cipolla.