€ 15.67€ 16.50
    Risparmi: € 0.83 (5%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Quantità:

Disponibile in altre edizioni:

In questa dolce estate
In questa dolce estate(2012 - brossura)
€ 5.25 € 10.50
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
In questa dolce estate

In questa dolce estate

di Mari Jungstedt


  • Editore: Piemme
  • Collana: Piemme linea rossa
  • Traduttore: Airoldi A.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2011
  • EAN: 9788856612349
  • ISBN: 8856612348
  • Pagine: 334
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

All’alba di un giorno d’estate, Peter Bovide, un piccolo imprenditore edile in vacanza con la famiglia sull’isola di Faro, si infila le scarpe da jogging ed esce a fare la sua abituale corsa mattutina. Poche ore più tardi il suo cadavere viene ritrovato su una spiaggia, crivellato di colpi. La dinamica dell’omicidio farebbe pensare a un’esecuzione. A quanto pare l’uomo aveva problemi a pagare i suoi operai, molti dei quali lavoravano in nero; non solo: nasce il sospetto che fosse implicato in traffici illeciti con la Russia e i paesi baltici. Quando però, a pochi giorni di distanza, sull’isola di Gotland si verifica un secondo omicidio del tutto simile al precedente, l’indagine prende una piega diversa, anche perché entrambe le vittime sono state uccise con la stessa arma, una pistola antiquata, un tempo in uso nell’esercito sovietico. è la prima volta che Karin Jacobsson, viceispettrice di polizia, deve occuparsi in prima persona di un caso, visto che Anders Knutas, direttore della polizia locale, è in ferie. Ed è con un intuito tutto femminile che Karin cerca nel passato delle vittime per rintracciare il filo che le collega. Pian piano dalle indagini emerge una storia tutta privata, una tragedia avvenuta vent’anni prima, che ha scavato un abisso di dolore scatenando un’inesauribile sete di vendetta nel cuore dell’imprevedibile assassino. Sullo sfondo di una natura di straordinaria bellezza, si snoda una vicenda in cui alla suspense si affianca una grande abilità nell’indagare nell’animo umano cogliendone le motivazioni più riposte, fino al finale del tutto inatteso, in cui le ragioni dei sentimenti hanno la meglio sulla freddezza di una giustizia intesa come punizione e colpa.

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Molto bello, 14-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Fin dalle primissime pagine questo libro conquista il lettore. Un omicidio sconvolge la vita in un campeggio estivo e per Karin, responsabile delle indagini, comincia una corsa contro il tempo per riuscire a capire chi è l'assassino. Un giallo molto bello in cui la suspense nasce fin dall'inizio. Vero stile scandinavo
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti