€ 9.35€ 11.00
    Risparmi: € 1.65 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Quando il respiro si fa aria. Un medico, la sua malattia e il vero significato della vita
€ 18.00 € 16.20
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Quando il respiro si fa aria. Un medico, la sua malattia e il vero significato della vita

Quando il respiro si fa aria. Un medico, la sua malattia e il vero significato della vita

di Paul Kalanithi


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar bestsellers
  • Traduttore: Faimali M.
  • Data di Pubblicazione: aprile 2017
  • EAN: 9788804675952
  • ISBN: 8804675950
  • Pagine: 148
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Qual è il significato della vita umana? O meglio, che cosa la rende significativa e degna di essere vissuta? A farsi queste domande non è un filosofo o un teologo, ma il neurochirurgo americano di origine indiana Paul Kalanithi, che a soli 37 anni, al culmine del successo professionale, deve affrontare la disperata battaglia contro un cancro in fase terminale e guardare negli occhi l'avversario che ha già sfidato tante volte in sala operatoria: la morte. Animato fin dall'infanzia da passioni apparentemente inconciliabili (letteratura, psichiatria, filosofia, ricerca scientifica), che lo avevano portato a scegliere la neurochirurgia come facoltà chiave per conoscere l'"intreccio di cervello e coscienza", Paul vive l'esperienza soggettiva della malattia come l'occasione per cominciare a vedere le cose con quello sguardo da paziente che aveva a lungo cercato e per riflettere sul destino che ci accomuna a ogni organismo vivente che nasce, cresce e muore. E mentre racconta il rapido decorso del tumore, accompagnato da un continuo alternarsi di consapevolezza, accettazione, paura e determinazione, ci invita a entrare nel suo universo di affetti, desideri, sogni e speranze. Nel ripercorrere le ultime tracce di un'esistenza vissuta con quel coraggio che gli ha permesso di affrontare la malattia con "grazia e autenticità", come dice la moglie Lucy nell'epilogo, Kalanithi non cede mai all'autocommiserazione, ma ci parla del nostro essere mortali facendoci appassionare alla vita.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Quando il respiro si fa aria. Un medico, la sua malattia e il vero significato della vita acquistano anche Etica della cura medica di Elisa Buzzi € 11.40
Quando il respiro si fa aria. Un medico, la sua malattia e il vero significato della vita
aggiungi
Etica della cura medica
aggiungi
€ 20.75

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Sconvolgente e bellissimo al tempo stesso, 13-02-2017, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Quando ho cominciato a leggerlo non ho più smesso finché non l'ho finito. È la storia di un neurochirurgo giovane, al quale viene diagnosticato un cancro in fase terminale. È lui stesso che scrive il libro, e fa considerazioni sulla vita, sulla morte, sulle cose che veramente contano, che sono diverse da persona a persona. La cosa più drammatica, a mio parere, è che trattandosi di un medico, lui sa benissimo a cosa andrà incontro, stavolta dalla parte del paziente. Bellissimo, breve, intenso: lo consiglio vivamente!
Ritieni utile questa recensione? SI NO