€ 10.00
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
Consegna prevista dopo Natale In ritardo con i regali? Scopri i nostri Buoni Regalo da stampare o da inviare per e-mail.
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Quando la campana suonava a raccolta... Organizzazione, attività e cerimonie del capitolo metropolitano di Cagliari nei secoli

Quando la campana suonava a raccolta... Organizzazione, attività e cerimonie del capitolo metropolitano di Cagliari nei secoli

di Claudia Campanella, Maria Lai Bonaria, Giuseppina Usai


Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
  • Editore: Scuola Sarda
  • Data di Pubblicazione: 2009
  • EAN: 9788887758252
  • ISBN: 8887758255
  • Pagine: 112
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il suono delle campane della Cattedrale ha scandito per secoli lo svolgersi della vita cittadina nell'antico cuore di Cagliari, in Castello, dove avevano sede i due massimi poteri: civile e religioso, amici e nemici, in contrasto e in collaborazione. Tutto intorno la quotidianità, illuminata ogni tanto da cerimonie solenni. L'organizzazione di queste, l'amministrazione del patrimonio della Chiesa e la stretta collaborazione con l'arcivescovo erano i compiti dei canonici che formavano il Capitolo, una sorta di Collegio consiliare per la massima autorità religiosa locale e, al bisogno, suo sostituto. Il pregevole archivio prodotto da questo consesso in sette secoli di attività è rimasto a lungo sconosciuto anche ai tecnici del settore, perciò nel 1999 la Soprintendenza archivistica per la Sardegna e l'archidiocesi di Cagliari lo hanno presentato in una mostra presso il Seminario arcivescovile. Quest'opera ne costituisce il catalogo, e ha lo scopo di suscitare l'interesse del mondo della ricerca verso l'Archivio capitolare, affinché i preziosi tesori in esso custoditi possano raggiungere un sempre più vasto pubblico. (In coedizione con la Soprintendenza archivistica per la Sardegna).