€ 12.00
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Qualunque cosa accada. Cronaca di un'avventura newyorkese

Qualunque cosa accada. Cronaca di un'avventura newyorkese

di Matteo Paoloni


Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
  • Editore: Watson
  • Collana: Luci
  • A cura di: A. Rossi
  • Data di Pubblicazione: marzo 2013
  • EAN: 9788890444463
  • ISBN: 8890444460
  • Pagine: 392
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

"Qualunque cosa accada" è la storia di Primo, un trentenne che decide di scappare dall'Italia per ricominciare in un posto in cui, si dice, qualunque sogno si può realizzare: l'America. New York City. Ben presto, però, il giovane scopre che quell'America non esiste più. Il lavoro in nero e la frustrazione legata alla lingua straniera sono solo due dei problemi che dovrà affrontare in una corsa contro il tempo, dovuta alla breve durata del visto turistico: appena tre mesi. Inoltre ci sono i suoi fantasmi personali con cui fare i conti, così come un amore che si presenta inatteso, anch'esso straniero, impetuoso, complicato. Una storia che si srotola pagina dopo pagina attraverso personaggi insoliti e situazioni improbabili, talvolta al limite del reale, che spingeranno il giovane a confrontarsi con se stesso in un'intensa ricerca della felicità. Un'avventura, che porterà il lettore a raffrontarsi insieme al giovane protagonista, talvolta in tono serio, talvolta più ironico, con alcuni grandi temi quali, fra gli altri, religione, omosessualità, razzismo, ma anche lavoro, vecchiaia e rapporto di coppia. E poi c'è sempre New York City, che non è un semplice sfondo, e soprattutto, non è soltanto quell'Eden che molti raccontano fatto di lusso, night club e divertimento: perché "questa città può essere una trappola se non fai parte della casta che può permettersi di viverla".