€ 11.50
Fuori catalogo - Non ordinabile
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il progetto Trinity

Il progetto Trinity

di Greg Iles


  • Editore: Piemme
  • Collana: Bestseller
  • Traduttore: Bianchi P.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2007
  • EAN: 9788838468346
  • ISBN: 8838468346
  • Pagine: 510
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Se state guardando questo video, significa che sono morto. È questo il messaggio che David Tennant, celebre professore di Etica all'Università della Virginia, lascia inciso su una videocassetta prima di fuggire. La posta in gioco per i suoi inseguitori è troppo alta per lasciarlo in vita. È in gioco la più grande invenzione di tutti i tempi, il progetto Trinity, un computer capace di riprodurre e amplificare i meccanismi del cervello umano. Ideato da un pool composto dalle migliori menti scientifiche al mondo, Trinity sta per essere attivato, ma alcuni dei ricercatori coinvolti nel progetto scompaiono. Tennant è l'unico in grado di svelare i rischi legati all'invenzione. Quando inizia a soffrire di terribili allucinazioni in cui rivive episodi della vita di Gesù, lo studioso capisce che la macchina produce effetti collaterali molto pericolosi e che qualcuno trama per assumerne il controllo.

Voto medio del prodotto:  1.5 (1.5 di 5 su 2 recensioni)

2Occasione persa, 13-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro confusionario in maniera troppo eccessiva. L'argomento trattato è notevole, di tutto rispetto e merita senz'altro l'attenzione del lettore, ma i personaggi e l'intreccio narrativo rendono la lettura di questo romanzo eccessivamente laboriosa. Peccato perchè gli ingredienti per farne qualcosa di più interesante erano tutti presenti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1Pessimo, 30-01-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 7
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro ambizioso nella trama, nella narrazione e nell'argomento al centro della vicenda. Devo dire che Greg Iles ha fallito miseramente il tentativo. La lettura va avanti con una lentezza esasperante e il linguaggio narrativo contribuisce in maniera notevole al desiderio sempre presente di abbandonarne la lettura. Portato a termine con fatica e non piaciuto proprio per nulla.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati