€ 16.90
Normalmente disponibile in 10/15 giorni lavorativi (difficile reperibilità)
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Il processo Mussolini. Verona, Castelvecchio, ottobre 1946. Il processo al duce del fascismo

Il processo Mussolini. Verona, Castelvecchio, ottobre 1946. Il processo al duce del fascismo

di Paolo Pavolini


Normalmente disponibile in 10/15 giorni lavorativi (difficile reperibilità)
  • Editore: Betelgeuse
  • Data di Pubblicazione: giugno 2015
  • EAN: 9788863490022
  • ISBN: 8863490023
  • Pagine: 350
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Nella stessa aula che due anni prima ha ospitato il processo a Ciano e ai traditori del 25 luglio, si apre, sotto l'egida di un'alta Corte internazionale, il processo a Mussolini. L'equidistanza e la pacatezza del presidente della Corte, O'Donnell; Mussolini, che ha rifiutato ogni avvocato difensore e, con tesi di straordinaria potenza oratoria, difende la sua politica ventennale, sviscerando ogni particolare militare e diplomatico sulla condotta della guerra e sul suo regime; l'implacabile accusatore Guglielmo Sangiorgi, non meno veemente del duce nell'inchiodare l'imputato, sulla base di irrefutabili prove, alle proprie responsabilità storiche; poi uno stuolo di testimoni: da Bonomi a Badoglio, da Ras Mangascià al capitano di vascello Papas, da Chapuy d'Ornier a Pietro Acquarone, portavoce di Vittorio Emanuele III. E ancora, l'incandescenza delle accuse e la straordinaria tesi difensiva dello stesso Mussolini, i ricatti morali di deposizioni vili e utilitaristiche, i tentativi diplomatici di composizione da parte moderata. Un se storico di abbacinante verosimiglianza, che racconta, seduta dopo seduta, l'evolversi e l'agghiacciante esito del più discusso processo del Novecento.