€ 62.90€ 74.00
    Risparmi: € 11.10 (15%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 17 ore e 26 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 26 marzo Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Principi di economia. Con Contenuto digitale (fornito elettronicamente)

Principi di economia. Con Contenuto digitale (fornito elettronicamente)

di N. Gregory Mankiw, Mark P. Taylor


Disponibilità immediata
  • Editore: Zanichelli
  • Edizione: 7
  • A cura di: M. Merelli
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2018
  • EAN: 9788808920676
  • ISBN: 8808920674
  • Pagine: 744
  • Formato: prodotto in più parti di diverso formato

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Sconti Potenti! Università  e Professionale

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Gli organi di informazione prestano molta attenzione ai sistemi bancario e finanziario, alla tassazione e alle politiche economiche intraprese dal governo, tanto più nei recenti anni di crisi finanziaria e di acceso confronto sulle direzioni future della scienza economica. Un libro che insegna i principi dell’economia deve rispecchiare tale dibattito.
Tuttavia, come ha scritto il grande economista del XIX secolo Alfred Marshall, «l’economia è lo studio dell’essere umano nei suoi affari quotidiani», cioè è più di una finestra sul mondo finanziario: è una bussola per orientarsi e prendere decisioni vantaggiose in una grande varietà di ambiti nella vita di ogni giorno. E la decisione vantaggiosa è spesso controintuitiva: si parte per un viaggio in un Paese tropicale, ma il prezzo dei vaccini è molto elevato. Partire senza vaccinazione, tuttavia, non è una soluzione economica; la somma di denaro richiesta per i vaccini potrà sembrare alta, ma non lo è affatto se si prende in considerazione il trade-off, ossia il costo potenziale di contrarre una grave malattia. Tante scelte che operiamo ogni giorno sono decisioni economiche al pari degli interventi di politica monetaria sui tassi di interesse o delle scelte di investimento delle imprese.
Grazie all’adattamento per il mercato europeo, la settima edizione italiana di Principi di economia ha un’identità legata alle questioni del nostro continente. I capitoli più aggiornati e ampliati sono: 3. Le forze di mercato della domanda e dell’offerta; 17. L’economia dei mercati del lavoro; 18. Disuguaglianza del reddito e povertà; 19. Interdipendenza e benefici dello scambio; 20. Misurare il benessere di una nazione; 22. Produzione e crescita; 23. La disoccupazione; 26. Problemi nei mercati finanziari; 27. Il sistema monetario; 31. I cicli economici; 35. Il trade-off di breve periodo tra inflazione e disoccupazione; 38. La crisi finanziaria e il debito sovrano.
Completa la proposta un corredo ugualmente rinnovato di materiali didattici per l’approfondimento e l’autoverifica:
- le sezioni Analisi di un caso
- i box Prima pagina, che riprendono articoli di giornale
- le schede Post scriptum con temi di approfondimento
- le sezioni Verifica l’apprendimento alla fine di ciascun paragrafo
- le sezioni Riepilogo, Domande di ripasso, Problemi e applicazioni alla fine di ogni capitolo.
Chi acquista il libro può scaricare gratuitamente l’ebook, seguendo le istruzioni presenti nel sito.

Indice

PARTE 1 Introduzione
- Cos’è l’economia
- Pensare da economista
PARTE 2 Domanda e offerta: come funzionano i mercati
- Le forze di mercato della domanda e dell’offerta
- L’elasticità e le sue applicazioni
- Dietro la domanda: la teoria delle scelte del consumatore
- Dietro l’offerta: le imprese in un mercato concorrenziale
PARTE 3 Mercati, efficienza e benessere
- Consumatori, produttori ed efficienza dei mercati
- Domanda, offerta e politiche economiche
PARTE 4 L’economia del settore pubblico
- Il sistema tributario
PARTE 5 Allocazioni di mercato inefficienti
- Beni pubblici, risorse collettive e beni meritori
- Esternalità e fallimento del mercato
- Economia dell’informazione e comportamentale
PARTE 6 Il comportamento dell’impresa e le strutture di mercato
- Le decisioni di produzione delle imprese
- Strutture di mercato I: il monopolio
- Strutture di mercato II: la concorrenza monopolistica
- Strutture di mercato III: l’oligopolio
PARTE 7 I mercati dei fattori di produzione
- L’economia dei mercati del lavoro
PARTE 8 La disuguaglianza
- Disuguaglianza del reddito e povertà
PARTE 9 Lo scambio
- Interdipendenza e benefici dello scambio
PARTE 10 I dati della macroeconomia
- Misurare il benessere di una nazione
- Misurare il costo della vita
PARTE 11 L’economia reale nel lungo periodo
- Produzione e crescita
- La disoccupazione
PARTE 12 Tassi di interesse, moneta e prezzi nel lungo periodo
- Risparmio, investimento e sistema finanziario
- Gli strumenti di base della finanza
- Problemi nei mercati finanziari
- Il sistema monetario
- Crescita della moneta e inflazione
PARTE 13 La macroeconomia delle economie aperte
- La macroeconomia delle economie aperte: i concetti fondamentali
- Una teoria macroeconomica delle economie aperte
Le fluttuazioni economiche di breve periodo
- I cicli economici
- L’economia keynesiana e il modello IS-LM
- Domanda aggregata e offerta aggregata
- L’influenza della politica monetaria e fiscale sulla domanda aggregata
- Il trade-off di breve periodo tra inflazione e disoccupazione
- Le politiche dell’offerta
PARTE 15 La macroeconomia internazionale
- Le aree valutarie e l’Unione economica e monetaria europea
- La crisi finanziaria e il debito sovrano
Glossario
Elenco delle formule
Indice analitico

Tutti i libri di N. Gregory Mankiw

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Principi di economia. Con Contenuto digitale (fornito elettronicamente) acquistano anche Storia del diritto in età medievale e moderna di Gian Savino Pene Vidari € 26.35
Principi di economia. Con Contenuto digitale (fornito elettronicamente)
aggiungi
Storia del diritto in età medievale e moderna
aggiungi
€ 89.25

Voto medio del prodotto:  0 (0 di 5 su 0 recensioni)

5Introduzione alla scienza economica, 22-05-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Nessuno meglio di Gregory Mankiw, che è stato consigliere economico per il presidente americano, può spiegare i princìpi base della scienza economica. Il volume è l'ideale per chi si avvicina per la prima volta alla scienza economica e non ha alcuna nozione di termini come inflazione, disoccupazione, crescita.
Ritieni utile questa recensione? SI NO