€ 24.22€ 28.50
    Risparmi: € 4.28 (15%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Poveri e povertà nel Medioevo

Poveri e povertà nel Medioevo

di Giuliana Albini


  • Editore: Carocci
  • Collana: Frecce
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2016
  • EAN: 9788843082629
  • ISBN: 8843082620
  • Pagine: 334
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

I poveri furono una presenza costante nella società medievale, caratterizzata, nel suo complesso, da un limitato livello di sviluppo e da forti disuguaglianze. Miseria economica, disagi sociali, privazione di diritti interagivano, creando situazioni di bisogno e, insieme, di marginalità. Era un universo, quello delle povertà, tutt'altro che immobile, perché le profonde trasformazioni, congiunturali e strutturali, dei secoli dal VI al XIV, generavano via via stati di necessità assai diversi tra loro. La percezione, personale e collettiva, della povertà era permeata dalla dottrina cristiana che, riconoscendo nei poveri l'immagine di Cristo, invitava ad aiutarli a sopportare le loro condizioni, per evitare forme di disperazione e di sovvertimento dell'ordine sociale. All'interno delle dinamiche di una società profondamente cristiana, dunque, si costruirono complesse reti di protezione (informali o organizzate), nelle quali avevano spazio sia iniziative individuali sia istituzionali (ecclesiastiche, anzitutto, ma anche civili). Nel confronto tra elaborazione teorica e pratica quotidiana, il libro vuol fare emergere volti e luoghi della povertà e della carità.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Poveri e povertà nel Medioevo acquistano anche Storia medievale. Ediz. Mylab. Con Contenuto digitale per accesso on line di Paolo Grillo € 22.10
Poveri e povertà nel Medioevo
aggiungi
Storia medievale. Ediz. Mylab. Con Contenuto digitale per accesso on line
aggiungi
€ 46.32


Ultimi prodotti visti