€ 5.64€ 6.00
    Risparmi: € 0.36 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Possibilità economiche per i nostri nipoti seguito da Possibilità economiche per i nostri nipoti?

Possibilità economiche per i nostri nipoti seguito da Possibilità economiche per i nostri nipoti?

di John Maynard Keynes, Guido Rossi


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Adelphi
  • Collana: Biblioteca minima
  • Traduttore: Parodi M.
  • Data di Pubblicazione: marzo 2009
  • EAN: 9788845923746
  • ISBN: 8845923746
  • Pagine: 52
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Negli anni della Grande Crisi, John Maynard Keynes si spinge a immaginare, per il denaro e il capitalismo, un futuro molto diverso da quello che tutti prevedono. In quel futuro - che è oggi - e nel pieno di un'altra crisi, Guido Rossi dimostra che le congetture di Keynes erano meno ardite di quanto siano sempre parse.

Tutti i libri di John Maynard Keynes

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Possibilità economiche per i nostri nipoti seguito da Possibilità economiche per i nostri nipoti? acquistano anche La fisica del mondo di Otto Neurath € 5.00
Possibilità economiche per i nostri nipoti seguito da Possibilità economiche per i nostri nipoti?
aggiungi
La fisica del mondo
aggiungi
€ 10.64

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 2 recensioni)

4Possibilità economiche per i nostri nipoti, 01-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Ringrazio la casa editrice Adelphi per aver pubblicato questo piccolo grande libriccino. Dio salvi Guido Rossi che dopo aver scritto una trilogia di trattati economici su quale baratro sociale ci stavano portando il liberismo americano ed i tanti idolatrati capitani d'impresa, scopre questo piccolo tesoro dimenticato da tutti gli economisti attuali e lo porta alla conoscenza di tanti lettori, e sopratutto Dio salvi l'opera omnia di Keynes per aver lucidamente analizzato, dopo Marx, gli interventi possibili per salvaguardare il sistema economico dalla brutalità degli uomini, e cioè, alla fine della fiera, l'intervento regolatore dello stato, o degli stati nazionali, ergo, della politica.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Possibilità economiche per i nostri nipoti, 08-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Scriveva Keynes:" La determinazione è ciò che ci spinge a considerare il risultato delle nostre azioni in un futuro più o meno lontano, e a trascurare la loro qualità, o i loro effetti immediati. L' uomo determinato si proietta su un' immortalità fittizia e illusoria, dove i suoi atti raggiungeranno un risultato. Non ama il gatto che ha in casa, ma i suoi gattini...L' importante è non sovrastimare il problema economico, o sacrificare alle sue presunte necessità altre materie di maggiore e più duraturo significato."
Siamo in pericolo. La crisi serve, alle menti vuote, o nel migliore dei casi vecchie, di chi ci governa per mettere mano ad altri settori nevralgici: sicurezza, giustizia, welfare, educazione. Questo periodo farà da spartiacque tra i paesi che guardano avanti e quelli che puntano sul contingente e, purtroppo per noi italiani, molti paesi che si ritengono civili, non supereranno questa prova del nove. A meno che...
Ritieni utile questa recensione? SI NO